Sport
Grande partecipazione

Apre le porte la nuova casa della Ginnastica Meda

Inaugurata la palestra di via Caduti Medesi alla presenza di autorità sportive e cittadine

Apre le porte la nuova casa della Ginnastica Meda
Sport Seregnese, 15 Maggio 2022 ore 10:01

Apre le porte la nuova casa della Ginnastica Meda. Inaugurata la palestra di via Caduti Medesi alla presenza di autorità sportive e cittadine.

Tante le autorità presenti

Una cerimonia speciale, per una società speciale. La mattina di sabato 14 maggio è stata inaugurata la rinnovata Palestra di Ginnastica di via Caduti Medesi, sede della prestigiosa Ginnastica Meda, fucina di campioni della Ginnastica Artistica medese e nazionale, tra i quali spicca l’oro olimpico alla sbarra di Atene 2004 Igor Cassina. Alla presenza dei massimi dirigenti della Federazione Ginnastica d'Italia, tra cui il presidente federale Gherardo Tecchi, il presidente onorario Riccardo Agabio, il residente della Ginnastica Meda Angelo Buraschi, il presidente regionale Ginnastica Italiana Oreste De Faveri, il sindaco Luca Santambrogio, l'ex assessore regionale allo Sport ed attuale delegato Coni per Monza/Brianza Martina Cambiaghi, oltre ad alcuni componenti della Giunta cittadina e a don Fabio Ercoli, la nuova palestra ha ufficialmente aperto le proprie porte. Tanti poi anche gli atleti ed ex atleti presenti, ma anche una figura speciale, l’ex tecnico della nazionale sovietica, italiana, ucraina e canadese di Ginnastica, Evgeny Shenderey. Un’inaugurazione attesa da tempo, rimandata anche per via dell’emergenza Covid, ma che finalmente può donare a Meda e alla Ginnastica Meda un gioiello con pochi eguali in Europa.

Meda, inaugurata nuova palestra per la Ginnastica Meda
Meda, inaugurata nuova palestra per la Ginnastica Meda

"Un gioiello tra i top in Europa"

Dopo la benedizione di don Fabio, ha preso parola il sindaco: "Nel 2018 c’era una profonda esigenza di rinnovamento dopo 35 anni. In quell’occasione ho colto la palla al balzo con l’allora assessore Cambiaghi e sono stati investiti 120 mila euro provenienti da Regione e 120 mila dal Comune per interventi su riscaldamento, impianto elettrico e abbattimento di un muro per aprire lo spazio – ha sottolineato Santambrogio – Oggi possiamo disporre di un vero gioiello. Abbiamo stipulato una convenzione che lega il nome della Ginnastica alla palestra per i prossimi 20 anni. Il sogno ora è di vedere nuovi atleti ripercorrere le orme dei grandi del passato". Il presidente Tecchi ha elogiato la figura di Maurizio Allievi: "Anima della palestra, potrà crescere i suoi ragazzi e aiutare i tanti bravi tecnici – ha affermato – Tutto questo in una struttura all’avanguardia. Penso sia incredibile quello che è stato fatto". Il presidente De Faveri ha aggiunto come "Cercheremo di aprire questa struttura ad attività regionali e nazionali".

Meda, inaugurata nuova palestra per la Ginnastica Meda
Meda, inaugurata nuova palestra per la Ginnastica Meda

Una casa per i ragazzi

Grande l’emozione anche per Martina Cambiaghi: "Ho la pelle d’oca: abbiamo visto nascere e crescere questo progetto  – ha commentato – Ci sono state vicissitudini, ma l’impegno, in ogni campo, è stato grande. Una struttura importante soprattutto per i ragazzi, che potranno crescere al meglio". "Ci tenevamo a presentare una palestra rinnovata – ha aggiunto il presidente Buraschi – E’ stato un lavoro di grande sinergia. Ringrazio tutti". Grande l’emozione anche per Maurizio Allievi: "Ce la metteremo tutta per non deludere nessuno. Speriamo di raggiungere i grandi risultati del passato". Un regalo speciale dunque per una società che è pronta a raggiungere il mezzo secolo di vita, ma che affonda le sue radici molto più lontano. Radici che la Ginnastica Meda vuole continuare a far crescere, coinvolgendo sempre più giovani e tornando agli albori del passato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie