Sport
Ginnastica artistica

Bronzo per l'agonistica femminile della Pro Lissone a Mortara

Pass tricolore per le ginnaste di Rizzi e Biazzi; buoni risultati anche in campo maschile.

Bronzo per l'agonistica femminile della Pro Lissone a Mortara
Sport Monza, 24 Novembre 2022 ore 09:23

Due impegni molto importanti nel fine settimana appena trascorso per gli atleti della ginnastica artistica della Pro Lissone.

Bronzo per l'agonistica femminile della Pro Lissone a Mortara

Le ginnaste Gold sono state in trasferta a Mortara per prendere parte alla gara interregionale di Zona tecnica, passo fondamentale per qualificarsi alla finale nazionale. In pedana sono scese le ginnaste di Gabriella Rizzi e Cecilia Biazzi: Giada Marino, Alessia Muresan, Sofia Miccoli e Ludovica Usuelli.
Ottima la prova della squadra che affronta con determinazione ogni singolo attrezzo e termina al terzo posto con ampi margini di miglioramento che fanno ben sperare per la prova tricolore.

Agonistica maschile impegnata a Fermo

Pro Lissone di scena nello stesso weekend anche sul fronte maschile con i ragazzi dell’agonistica impegnati nei campionati italiani a Fermo.

Pietro Mazzola, categoria junior 1, nella gara all around di venerdì 18 novembre incappa in due errori rispettivamente ad anelli e parallele che frenano la sua corsa al podio al 5° posto. Pietro riesce a qualificarsi per le finali di domenica a sbarra, corpo libero e cavallo
e, al termine delle prove, ottiene il 3° posto a sbarra.
Simone Buzas negli junior 2, non partecipa al giro completo sugli attrezzi, conclude bene le sue routine ma, a causa di alcune sbavature non riesce ad accedere alle finali. Negli junior 3, Luca Arena, in corsa nei singoli attrezzi, nonostante un buon esercizio a corpo libero non riesce ad entrare in finale, riesce invece a qualificarsi alle parallele terminando ottavo.
Infine, Nadir Vicentini, junior 3, esegue dei buoni esercizi e arriva vicino a più finali di specialità, c’entra quella a volteggio dove, dopo due buoni salti, chiude al 6° posto.

Seguici sui nostri canali
Necrologie