Sport
Meeting di atletica leggera

Brugherio: scesi in pista oltre 500 studenti

La macchina organizzativa dell'Asd Gruppo sportivo Atletica Brugherio è sempre operativa, in pista gli alunni delle medie.

Brugherio: scesi in pista oltre 500 studenti
Sport Brugherio, 06 Aprile 2022 ore 17:02

Al Centro sportivo comunale sono scesi in pista oltre 500 studenti delle scuole medie che hanno partecipato a gare di velocità, lanci, salti e mezzofondo.

In tre giornate 500 studenti in pista

Sono stati più di 500 gli studenti di prima, seconda e terza media che partecipavano alle fasi comunali di Monza che sono scesi sulla pista del Centro sportivo comunale per il Meeting di atletica leggera. I ragazzi sono stati impegnati il 31 marzo e il 5 e 6 aprile sotto l'occhio vigile dello staff del Gsa Brugherio, coordinato dal professor Alessandro Staglianò e dai professori di educazione fisica delle scuole di Monza, coordinati dalla professoressa Elena Celia.  I ragazzi hanno preso parte a gare di velocità 60m - 80m e 4x100, lanci, vortex e getto del peso, salto in lungo e mezzofondo.

L'associazione brugherese organizzerà anche le finali dei Campionati studenteschi

L'associazione sportiva brugherese, visto l'ottimo lavoro svolto, è stata scelta dall'Ufficio scolastico provinciale, per organizzare anche le finali dei Campionati studenteschi in programma il 27 aprile e 3 maggio per le scuole secondarie di primo e di secondo grado.  Inoltre l'Asd Gruppo sportivo Atletica Brugherio ha dato la propria disponibilità per organizzare anche il prossimo Triangolare della scuole secondarie di Brugherio, l'11 e il 12 maggio, ed è pronto a riportare in città il "Memorial Chirico", meeting di gare federali per la categoria Cadetti e Cadette, che si terrà il 29 maggio al Centro sportivo comunale. Le prossime manifestazioni arrivano dopo il grande successo registrato dalla seconda edizione di Corrincrea, una corsa campestre federale inserita come sesta tappa di Cross per tutti, che ha visto al traguardo 2.200 abitanti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie