Menu
Cerca
Pallacanestro

C Gold, serata amara per Lissone e Busnago

Apl fuori dai playoff, Fortitudo costretta al triangolare salvezza

C Gold, serata amara per Lissone e Busnago
Sport Monza, 10 Giugno 2021 ore 13:10

C Gold: Lissone saluta i playoff, Busnago costretta al secondo turno playout.

Il quadro

Mercoledì amaro per le squadre impegnate in C Gold, Galvi Lissone e Fortitudo Busnago. L'Apl di Sebastiano Fumagalli vince la sfida di ritorno del primo turno playoff per 69-66 con lo Sporting Milano3, ma lo scarto non è sufficiente per passare il turno visto il -9 (82-73) incassato nella partita d'andata domenica scorsa a Basiglio: sono quindi i biancorossi di Sandro Pugliese a staccare il pass per il secondo turno. I collegiali di Alessandro Galli, sconfitti in gara 1 in casa, perdono in volata 59-57 anche gara 2 del primo turno playout sul campo di Valceresio Arcisate: i varesotti festeggiano la salvezza mentre Busnago dovrà partecipare al triangolare conclusivo, dove una squadra retrocederà in C Silver.

C Gold, playoff

Si chiude al primo turno di playoff la stagione della Galvi Apl: i biancoblù, arrivati all'appuntamento senza l'asso Matteo Marinò, infortunato, si arrendono a Milano3 Basiglio. Bisognava ribaltare il -9 della partita d'andata e l'Apl sembrava avere tutto per riuscirci visto che è arrivata addirittura a +22 sul 38-16 nel secondo quarto ed è andata all'intervallo avanti 44-23.
Nella ripresa però le energie calano, Milano3 intravede lo spazio per una rimonta e pian piano risale la china: a 4' dalla fine la Galvi è ancora a +16 sul 68-52, lì però arriva il blackout. Colombo e Tandoi segnano a ripetizione, infine è la bomba di Valdameri a 1'14" dal termine a fare -7 e di fatto a spezzare il sogno di Lissone. Negli ultimi secondi i liberi di Bonora e Colombo fissano il punteggio sul 69-66 finale.

Il tabellino

Galvi Lissone - Milano 3 69-66
Lissone: Collini 17, Aliprandi 15, Gatti 12, Morandi 9, Ruzzon 9, Meregalli 5, Villa 2, De Piccoli, Tedeschi, Marinò ne, Meani ne, Gallucci ne. All. Fumagalli.
Milano 3: Tandoi 20, Colombo 15, Bertoglio 8, Mori 8, Gabanelli 6, Valdameri 5, Bonora 4, El Rawi, Musumeci, Albiero ne, Iacono ne, Timelli ne. All. Pugliese.

C Gold, playout

Salvezza rimandata per la Fortitudo Busnago che dovrà conquistarsi la permanenza in categoria nel triangolare conclusivo, in programma dal 18 al 20 giugno. I collegiali, sconfitti in gara 1 in casa, perdono anche gara 2 in casa di Valceresio Arcisate che festeggia quindi la salvezza. La partita è equilibrata, Busnago rimonta il -9 di inizio secondo quarto e va al riposo lungo avanti 31-30, poi in avvio di ripresa vola anche a +10 sul 45-35. I padroni di casa però rientrano e così si va punto a punto fino alla fine: sul +3 a 16" dalla fine, la Fortitudo incassa la tripla del pareggio Dal Ben e poi, dopo una sanguinosa palla persa di Corna, Arcisate trova anche il canestro del definitivo 59-57 ancora con Dal Ben a circa 4" dalla fine. Una beffa atroce per la squadra di Alessandro Galli che ora dovrà resettare per farsi trovare pronta in vista dell'ultimo appuntamento della stagione.

Il tabellino

Valceresio Arcisate - Fortitudo Busnago 59 - 57
Valceresio Arcisate:  Tosi 14, Biraghi 13, Dal Ben 11, Gaye 7, Colombo 6, Iaquinta 5, Giglio 3, Cucchi, Idrissi, Tavasci, Ballarin ne, Brotto ne. All. Bianchi.
Fortitudo Busnago:  Perego A. 15, Corna 13, Arioli 9, Bosio 9, Favalessa 4, Perego D. 4, Franzoni 3, Chirico, Mazzoleni, Brigatti ne, Tamagnone ne, Trassini ne. All. Galli.

Sul Giornale di Monza e sul Giornale di Vimercate in edicola e disponibile on line nella versione sfogliabile da martedì 15 giugno ampio spazio dedicato alle fasi finali del campionato di serie C Gold a tutti gli altri campionati di pallacanestro in corso di svolgimento.

Necrologie