Sport
Equitazione

Dalla "Cenerentola" Velasca a Tokyo: la favola di un vimercatese alle Olimpiadi

Dopo Matteo Morandi la più piccola delle frazioni di Vimercate regala all'Italia un altro atleta olimpico.

Dalla "Cenerentola" Velasca a Tokyo: la favola di un vimercatese alle Olimpiadi
Sport Vimercatese, 14 Luglio 2021 ore 06:43

Un sogno che aveva già sfiorato, giovanissimo, nel 2008. E che ora è diventato realtà. Per la soddisfazione sua, ma anche della sua Velasca, cenerentola delle frazioni di Vimercate, spesso bistrattata e dimenticata, che però per la seconda volta regala all’Italia un atleta olimpico.

Il sogno di Francesco è diventato realtà

Lui è Francesco Zaza, 37 anni, cresciuto dal 1989 fino a pochi anni fa, a Velasca, e da qualche tempo residente in provincia di Brescia.
Il cuore, la mente e la famiglia restano però a Vimercate.

In sella a Whispering romance

Zaza, cavaliere con un ricco palmares, parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo che avranno inizio il 23 luglio, nella disciplina dell’Equitazione, specialità Dressage. Sarà in sella a Whispering romance, splendida cavalla di 18 anni.

Come Matteo Morandi, anche lui di Velasca

Raggiungerà quindi nell’olimpo dei velaschesi quel Matteo Morandi che nel 2012 conquistò, a Londra, la medaglia di bronzo nella Ginnastica, specialità Anelli.

Intervista esclusiva sul Giornale di Vimercate in edicola.

Foto in copertina: ©Zaza/Mfusetti

Necrologie