Sport
calcio

Dall'Arsenal al Monza, Pablo Marì è biancorosso

Il difensore spagnolo, classe 1993, è il dodicesimo acquisto del club 

Dall'Arsenal al Monza, Pablo Marì è biancorosso
Sport Monza, 12 Agosto 2022 ore 11:09

Dall'Arsenal al Monza, Pablo Marì è biancorosso. Il difensore spagnolo, classe 1993, è il dodicesimo acquisto del club

Dall'Arsenal al Monza, Pablo Marì è biancorosso

E' un difensore spagnolo di 28 anni  il dodicesimo acquisto del Monza, alla vigilia del debutto del club  Serie A. Pablo Marì arriva dall’Arsenal a titolo temporaneo annuale, con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. A dare l'annuncio  è proprio la società biancorossa in un recente comunicato.

L'esordio in Spagna

Nato il 31 agosto 1993 ad Almussafes, Marì cresce nel Maiorca con cui esordisce nella Liga il 7 dicembre 2011, sul campo del Granada. Nell’estate 2013 si trasferisce al Gimnastic de Tarragona, dove colleziona 96 presenze con 6 reti in tre stagioni, prima di essere acquistato dal Manchester City. Dopo il prestito al Girona, approda nell’estate 2017 al Nac Breda per un’esperienza di una stagione in cui gioca 31 partite in Eredivisie segnando 3 reti.

L'Arsenal e l'Udinese

La parentesi al Deportivo La Coruna, anticipa la brillante annata al Flamengo, che lo acquista a titolo definitivo nell’estate 2019. Col club rubronegro vince il Brasileirao e la Copa Libertadores, collezionando 30 presenze complessive. Nel gennaio 2020 comincia l’avventura all’Arsenal, dove gioca due anni, vincendo anche una FA Cup. A portarlo in Italia è l’Udinese, che lo acquista a titolo temporaneo nel gennaio 2022. In Friuli si conferma difensore di grande valore e gioca 15 partite, segnando due gol.  Ora continuerà a giocare in Serie A  ma con la maglia del Monza, "dove porta esperienza e personalità".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie