Sport
Esordio vincente

Esordio vincente del Vero Volley Milano in Champions

Sconfitte tra le mura amiche dell'Arena di Monza le ucraine del Dnipro per 3 a 0

Esordio vincente del Vero Volley Milano in Champions
Sport Monza, 08 Dicembre 2022 ore 09:57

Esordio vincente e convincente in Cev Champions League  del Vero Vollay Milano che ha sconfitto tra le mura amiche la formazione ucraina del  Dnipro per 3 a 0

Vero Volley vincente

Inizia con un bel successo casalingo da tre punti il cammino della Vero Volley Milano nella CEV Champions League 2023. All'Arena di Monza, nel primo turno della Pool B, le milanesi, ancora senza Larson che solo ieri ha svolto il primo allenamento tecnico con le sue compagne di squadra, battono 3-0 la formazione ucraina dell'SC Prometey Dnipro, firmando la sesta vittoria stagionale davanti al pubblico amico dove sono ancora imbattute in questa stagione.
Difesa solida, grande efficacia nella correlazione muro-difesa (7 finali, di cui 3 di Candi e 2 di Stevanovic), agevolata dai turni in battuta di Orro e Sylla nei primi due giochi, Thompson, Begic e Davyskiba nel terzo e tanta lucidità nei momenti chiave, spianano la strada a Milano in un primo set approcciato in modo efficace dalle ospiti. Nonostante la rotonda vittoria, alle milanesi è servita concentrazione e attenzione per contenere la squadra ospite, pericolosa in fase offensiva con la scatenata mancina Milenko e le positive Danchak e Savard ad imitarla bene. A penalizzare il Dnipro, però, i troppi errori dai nove metri del primo set (ben cinque) e la performance determinata della Vero Volley, in grado di schiacciare sul pedale dell'acceleratore nei momenti caldi della sfida, con Sylla, Thompson e Stysiak, accumulando un vantaggio utile a controllare la gara fino alla fine.
Milano è ora attesa dal big match di domenica contro Novara, sempre in Brianza, mentre in CEV Champions League si esibirà nuovamente il 21 dicembre in Romania contro l'Alba Volei BLAJ.

Le dichiarazioni


“Siamo davvero felici per questa vittoria - ha sottolineato Alessia Orro - L'abbiamo costruita con lucidità e determinazione, battendo una squadra che ha dimostrato di saper giocare una ottima pallavolo. La nostra mentalità stasera ha fatto la differenza: abbiamo gestito bene i momenti chiave della sfida, mettendo pressione con il nostro servizio ed il nostro muro-difesa. Sitiamo crescendo e possiamo continuare a farlo".

I tabellini

Vero Volley Milano - SC Prometey Dnipro 3-0 (25-17, 25-20, 25-21)
Vero Volley Milano: Stysiak 6, Candi 8, Thompson 9, Sylla 11, Stevanovic 10, Orro 6; Parrocchiale (L). Begic 1, Negretti (L), Davyskiba 7. Ne. Martin, Folie, Camera, Rettke. All. Gaspari
SC Prometey Dnipro: Velykokon 3, Milenko 15, Maievska 1, Danchak 10, Savard 7, Dorsman 5; Niemtseva (L). Velikonja 1, Karasova, Khober, Jonjev. Ne. Arthyshuk, Huseinova (L), Karasova, Zharkova. All. Petkov
Arbitri: Vitor Alexandre Goncalves, Dejan Rogic
Spettatori: 1.784
Durata set: 23', 27', 28'. Tot. 1h18'
Vero Volley Milano: battute vincenti 10, battute sbagliate 8, muri 7, errori 16, attacco 49%
SC Prometey Dnipro: battute vincenti 4, battute sbagliate 7, muri 5, errori 17, attacco 34%
MVP: Alessia Orro (Vero Volley Milano)
Monza Vero Volley Milano
Foto 1 di 3
Monza Vero Volley Milano
Foto 2 di 3
Monza Vero Volley Milano
Foto 3 di 3
Seguici sui nostri canali
Necrologie