Atletica

Filippo Tortu ha superato il Covid-19

Il campione caratese aveva annunciato nei giorni scorsi la sua positività, senza sintomi

Filippo Tortu ha superato il Covid-19
Sport Caratese, 23 Gennaio 2021 ore 22:02

Filippo Tortu è tornato in pista, dopo essere stato fermato dal Covid-19.

Contagio alle spalle

Il campione caratese, primatista italiano dei 100 metri piani, aveva annunciato nelle scorse settimane la sua positività al virus. In quella stessa occasione aveva precisato di non riportare sintomi e di essere più che altro “preoccupato per le persone che ho visto in questi ultimi giorni”. Da allora nessun altro accenno diretto alla sua situazione, fino all’annuncio di oggi – sabato – affidato alle sue pagine social.

Filippo Tortu è “tornato”

“I’m back” (“Sono tornato”) ha scritto Filippo Tortu come commento di una foto che lo ritrae in pista pronto a riprendere gli allenamenti. Tre settimane esatte, quindi,  dopo l’annuncio della sua positività. Ora il caratese può quindi riprendere la sua preparazione in vista dei primi impegni agonistici del 2021. L’atletica ha già un suo calendario, anche se ristretto rispetto al passato per via della situazione pandemica, e il velocista delle Fiamme Gialle vorrà sicuramente riuscire a lasciarvi il segno.

Obiettivo Tokyo

Tutta la stagione, comunque, verte sull’appuntamento più importante possibile, ovvero quello dei Giochi Olimpici di Tokyo. Previsti per l’estate 2021, sono stati spostati di un anno e non possono che essere l’obiettivo primario della stagione di Filippo Tortu, che negli ultimi Campionati mondiali era stato capace di raggiungere la finale, entrando così nel lotto degli 8 uomini più veloci del pianeta.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli