Sport

Finali nazionali di campionato, le ginnaste della Pro Lissone tra le migliori d'Italia

Ottima prova per le allieve Gold A4 ma anche per le piccole A1 e A2, al loro debutto in una finale iridata,

Finali nazionali di campionato, le ginnaste della Pro Lissone tra le migliori d'Italia
Sport Monza, 17 Maggio 2022 ore 18:15

Pro Lissone ginnastica impegnata nelle finali nazionali del campionato Gold Allieve con le atlete allenate da Gabriella Rizzi e Cecilia Biazzi.

Finali nazionali di campionato, le ginnaste della Pro Lissone tra le migliori d'Italia

Prime a scendere in pedana il 7 e 8 maggio al Palavesuvio di Napoli le piccole A1 e A2, Noemi Caschetto e Micol Pogliani, alla loro prima finale iridata. Micol (A2) ha presentato un programma ricco e ben eseguito segno di una grande crescita della ginnasta biancoblu. Belle le prove a volteggio e parallele, solo qualche imprecisione alla trave impedisce alla ginnasta di disputare la finalissima. Nel pomeriggio è stato il turno di Noemi (A1) che ha mostrato una importante miglioramento dall’inizio dell’anno a oggi; segnali entusiasmanti che fanno ben sperare per il futuro.

Il 14 e 15 maggio è stato invece il turno della categoria A4 a Fermo, dove la Pro Lissone si è presentata con altrettante ginnaste: Ludovica Usuelli, Alessia Somaschini, Sofia Miccoli e Alessia Muresan.

Bella la prova delle brianzole che hanno centrato la finalissima, accedendo tutte alla finalissima con le miglior 40 ginnaste d‘Italia, in programma il giorno successivo. Domenica le atlete sono scese in pedana determinate e concentrate riuscendo anche a migliorare i punteggi di alcuni attrezzi. La classifica finale ha visto al 19° posto Ludovica, seguita al 24° da Alessia Muresan, Alessia Somaschini 27^ e Sofia Miccoli 33^. Grande soddisfazione è stata espressa dalle allenatrici che hanno visto premiato l’impegno di tutte le loro allieve riuscite a distinguersi tra le migliori d’Italia.

Tutte le foto:

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie