Folgore Caratese: buona la prima contro l’Arconate

Di emozioni non ne arrivano se non nel secondo tempo quando mister Siciliano opera la girandola di cambi

Folgore Caratese: buona la prima contro l’Arconate
Sport 04 Settembre 2017 ore 12:10

Dopo l’esordio vittorioso in Coppa Italia ora la Folgore Caratese batte 2-0 l’Arconate in campionato

La vittoria della Folgore Caratese

Buona la prima, anche in campionato. Dopo l’esordio vittorioso in Coppa Italia, la Folgore Caratese si ripete in campionato contro l’Arconatese. 2-0 il risultato finale, frutto delle reti di Vingiano e dell’autogol di Dejori nella ripresa. Dopo una prima frazione bruttina, nella ripresa gli azzurri hanno trovato la via del gol dimostrando determinazione e voglia di vincere. Sabato prossimo alle 18 si andrà a Tortona per il match contro il Derthona, uscito sconfitto dal campo della Varesina.

Conferma della formazione

Per la prima uscita stagionale in campionato mister Sandro Siciliano conferma quasi tutta la formazione rispetto alla gara contro il Lecco. Nel suo 4-3-3 la difesa non cambia, mentre a centrocampo agiscono Burato in qualità di play basso, con Vingiano e Bianco come interni. Davanti ecco il trio composto dall’esordiente Carbonaro, Moretti e Castellani.

Poche emozioni fino ai cambi

Di emozioni non ne arrivano se non nel secondo tempo quando mister Siciliano opera la girandola di cambi con De Santis, Corioni, Ciko e Marconi che rilevano Picone Chiodo, Bianco, Castellani e Bonanni. Gli azzurri vanno in vantaggio al minuto 35 con Vingiano. Nel finale è Corioni che si fa largo a destra e mette in mezzo trovando la deviazione fortunosa di Dejori che
beffa il proprio portiere.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità