Autodromo

Formula 1, il calendario ufficiale: Monza il 6 settembre

La FIA ha definito le prime 8 gare del Mondiale, tutte a porte chiuse

Formula 1, il calendario ufficiale: Monza il 6 settembre
Monza, 02 Giugno 2020 ore 13:24

Ufficiale la data del Gran Premio di Formula 1 di Monza.

Senza pubblico (per ora)

La Federazione Internazionale dell’Automobilismo ha definito la prima parte del calendario del Mondiale di Formula 1 2020. Dopo lo stop alle attività imposto dalla pandemia, il circuito partirà nel fine settimana del 5 luglio da Zeltweg, in Austria. All’Autodromo di Monza si correrà invece da venerdì 4 a domenica 6 settembre. La FIA specifica inoltre che, per ora, “ci si aspetta che le gare siano a porte chiuse, ma si spera che i tifosi possano tornare sulle tribune quando sarà sicuro farlo”.

Formula 1 in divenire

Ecco i primi appuntamenti della rassegna iridata.

Rolex Grosser Preis von Osterreich The Red Bull Ring, Austria 3-5 luglio
Pirelli Grosser Preis der Steiermark The Red Bull Ring, Austria 10-12 luglio
Aramco Magyar Nagydij The Hungaroring, Hungary 17-19 luglio
Pirelli British Grand Prix Silverstone, UK 31 luglio-2 agosto
Emirates 70th Anniversary Grand Prix Silverstone, UK 7-9 agosto
Aramco Gran Premio de Espana Circuit de Barcelona-Catalunya, Spain 14-16 agosto
Rolex Belgian Grand Prix Spa-Francorchamps, Belgium 28-30 agosto
Gran Premio Heineken d’Italia Monza, Italy 4-6 settembre

Programma confermato

La data del 6 settembre era quella già originariamente stabilita per l’appuntamento di Monza all’inizio dell’anno, prima dell’infuriare della pandemia Covid-19. Sulla pista brianzola, così come in tutte le altre citate, ci saranno anche le prove di Formula 2 e Formula 3, consueto “contorno” della Formula regina. La FIA ha inoltre l’intenzione di arrivare a un calendario di almen0 15 gare complessive: si mormora anche della possibilità di un secondo appuntamento monzese, ma per un eventuale “bis” italiano ci sarebbero in corsa anche Imola e il Mugello.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia