Sport
Brianzascherma

Grande prova per Sara Longoni nella gara di spada Under 14

Splendido quinto posto nella categoria Giovanissime su 150 atlete partecipanti.

Grande prova per Sara Longoni nella gara di spada Under 14
Sport Monza, 19 Dicembre 2022 ore 11:40

Due importanti manifestazioni hanno caratterizzato il fine settimana degli atleti di Brianzascherma: a Ravenna la prima prova nazionale di spada under 14, valida quale qualificazione al Campionato Italiano del prossimo maggio a Riccione. Mentre ad Ariccia si è tenuta la seconda prova di qualificazione nazionale per atleti Master.

Gara difficile a Ravenna

I piccoli atleti della Brianzascherma si sono fatti valere a Ravenna - gara estremamente difficile con tanti giovani provenienti da tutta la nazione - disputando una prova che ha messo in luce la loro preparazione. Per alcuni rappresentava il debutto in una prova importante e, nonostante la naturale emozione, hanno risposto appieno alle aspettative.

Sara Longoni protagonista alla prova nazionale di spada Under 14

Che dire, infatti, della finale conquistata, ancora una volta, da Sara Longoni, splendida quinta nella categoria Giovanissime (150 erano le atlete partecipanti). Sara non finisce di stupire sia nelle prove di fioretto che in quelle di spada e, data la sua giovane età lo staff di Brianzascherma non ha dubbi sulla carriera ricca di soddisfazioni che la aspetta.

Bene anche Teo Ahn

Ancora, nella categoria Giovanissimi Teo Ahn conquista un ottimo 10° posto, sconfitto per solo nell’assalto per la finale. Anche Anita Vitale nella categoria Bambine non ha retto alla stanchezza di una faticosissima gara finendo comunque tra le migliori 32.

Prima gara importante anche per altre giovani atleti

Nela categoria Maschietti, altra gara stressante dato l’elevato numero di partecipanti, i rappresentanti della Brianzascherma hanno ben combattuto con alterni risultati; Giorgio Boldracchi, Niccolò Campagnola e Vasco Viganò, nonostante l’emozione della prima gara importante, non si sono fatti intimorire ottenendo più che discrete posizioni in classifica. Infine, nella categoria Ragazzi, Brian Vargiu  ha disputato una buona prova sfiorando l’ingresso tra i migliori 32.

I risultati dei Master di Ariccia

Ad Ariccia i Master hanno dato prova di un’ottima preparazione ottenendo buoni risultati in tutte le categorie. Hanno raggiunto la finale Antonio Mauro Fascì 6° nella spada e la sempre presente Adriana Albini, 3a nella sciabola e 5a nella spada.

Altri risultati di rilievo quelli ottenuti da Barbara Gabella, ad un passo dalla finale, Giammario Lorenzetti 15° ed Elena Benetton 19a, mentre un poco sotto le aspettative i risultati di Francesco Cordua e Alberto Mangiarotti.

Seguici sui nostri canali
Necrologie