Sport
Serie A1

Hockey Monza, la stagione inizia con una beffa

Il TeamServiceCar cade in casa con l'Ubroker Bassano nel posticipo della prima giornata

Hockey Monza, la stagione inizia con una beffa
Sport Monza, 07 Ottobre 2021 ore 12:48

Prima giornata di serie A1 e amara sconfitta per l'Hockey Monza

Beffa nel finale

Il TeamServiceCar del tecnico Tommaso Colamaria cede infatti all'Ubroker Bassano nel posticipo della prima giornata di campionato, disputatosi mercoledì sera a Biassono. Il punteggio della sfida era di 3-3 quando alla fine mancavano solo 11 secondi. In quel momento, però, una conclusione del veneto Scuccato ha oltrepassato la guardia del portiere dell'Hockey Monza, Cesc Campor, fissando così il punteggio sul 3-4 e vanificando la rete del provvisorio pareggio siglata da Davide Nadini poco meno di un minuto prima.

Hockey Monza, buone indicazioni

Nessun punto in classifica, ma diverse buone indicazioni per la squadra brianzola, che ha inserito in organico diversi giocatori nuovi rispetto alla scorsa stagione. L'argentino Julian Tamborindegui ha bagnato il suo esordio assoluto in maglia Hockey Monza firmando la rete dell'1-1, dopo che i veneti erano passati in vantaggio nei minuti iniziali della gara. Lo stesso copione si è ripetuto più avanti nella serata, con il Bassano - il cui portiere, Català, ha sfoderato una prestazione super -  avanti e i biancorossoblù a riprendere gli avversari, prima con Marco Ardit e poi con la sopracitata rete di Nadini. Alla quarta rete ospite, però, non c'è stato il tempo di rispondere.

Serie A1, il punto

Dopo la partita d'esordio l'Hockey Monza tornerà in pista già sabato, quando la formazione allenata da Colamaria andrà a Follonica. La pista del "Capannino" rappresenterà subito un nuovo esame impegnativo per la formazione brianzola, chiamata a un campionato di profilo più alto rispetto a quello della passata stagione, quando i biancorossoblù sono stati relegati nel gironcino-salvezza, ottenuta comunque con notevole facilità.

Qui il quadro completo del campionato di serie A1.

Necrologie