Sport
Villasanta

I baby calciatori della Cosov alla conquista della Norvegia

Ben 53 atleti delle annate 2006, 2007 e 2008 hanno partecipato al torneo internazionale che si è giocato in Norvegia

I baby calciatori della Cosov alla conquista della Norvegia
Sport Vimercatese, 10 Agosto 2022 ore 17:58

Non solo sport e divertimento. Ma anche tanta voglia di stare insieme e creare rapporti di amicizia con tutti i loro coetanei provenienti da tutto il mondo. Cosov protagonista, la scorsa settimana, della "Norway cup", il torneo di calcio giovanile più importante al mondo che si è giocato ad Oslo dal 29 luglio al 7 agosto.

Guarda le foto

IMG_4792
Foto 1 di 7
IMG_4610
Foto 2 di 7
IMG_4639
Foto 3 di 7
IMG_4662
Foto 4 di 7
IMG_4610(1)
Foto 5 di 7
IMG_4563
Foto 6 di 7
IMG_4674
Foto 7 di 7

Unica squadra italiana al torneo

Il sodalizio guidato da Angela Calloni ha rappresentato degnamente lo Stivale (era l’unica squadra italiana presente) con ben tre formazioni comprendenti i ragazzi nati nel 2006, 2007 e 2008. Ben 53 baby calciatori, accompagnati da 5 dirigenti e accompagnatori (Vincenzo Ponzoni, organizzatore della trasferta insieme a Maurizio Strippoli, Maurizio Oliva, Alberto Presotto e Marco Tremolada) e da alcuni genitori.

"Abbiamo incontrato ragazzi di tutto il mondo"

"Abbiamo preso parte ad un torneo, durato una decina di giorni, che ha visto gareggiare ben 1600 squadre giovanili provenienti da 22 nazioni di tutto il mondo e un totale di 16mila atleti - ha sottolineato Ponzoni - Con le nostre tre formazioni ci siamo fermati a trentaduesimi ma ciò che conta è lo spirito di gruppo e la grande amicizia che si e creata non solo tra i nostri atleti ma anche con tutti gli altri loro coetanei. Abbiamo avuto la fortuna di incontrare ragazzi da tutto il mondo. Abbiamo giocato contro squadre americane, europee e asiatiche. Una esperienza che ci ha arricchiti e che ha fatto crescere i nostri ragazzi".

Ampio servizio lo potrete leggere sul Giornale di Vimercate in edicola a partire da martedì 9 agosto 2022

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie