Sport
Nel weekend

I campionati italiani di ACI Sport tornano in Autodromo: ingresso gratuito

Sarà possibile accedere gratuitamente anche al paddock. Tra gli ospiti più attesi Jorge Lorenzo.

I campionati italiani di ACI Sport tornano in Autodromo: ingresso gratuito
Sport Monza, 06 Ottobre 2022 ore 11:00

All’Autodromo Nazionale Monza va in scena il penultimo ACI Racing Weekend del 2022.  Dopo l’appuntamento di aprile, per il Tempo della velocità è tempo di ospitare di nuovo i campionati italiani di Aci Sport, che scalderanno il pubblico da domani venerdì 7 ottobre a domenica 9 con le gare di ben sei serie: Campionato Italiano Gran Turismo Endurance, Campionato Italiano Sport Prototipi, Posche Carrera Cup Italia, Italian F4 Championship, Clio Cup Series e MINI Challenge. Già oggi, a partire dalle 13, sono in programma i test collettivi dell’Italian F4 Championship, prima di entrare da domani nel vivo dell’azione con le prove libere di tutte le categorie.

I campionati italiani di ACI Sport tornano in Autodromo

Tra le gare più attese del weekend il Campionato Italiano Gran Turismo Endurance che vede ancora una lotta serrata tra compagni di scuderia del Team VSR per il primo posto assoluto. Proprio sul prestigioso tracciato brianzolo si potrà scoprire chi si aggiudicherà il titolo tra la Lamborghini Huracan GT3 Evo di Michele Beretta, Edoardo Liberati e Yuki Nemoto, attualmente a quota 42 punti, e quella di Karol Basz, Benjamin Hites e Mattia Michelotto, che seguono a una sola lunghezza di distanza. I piloti si sfideranno una sola volta con una gara di 120 minuti in partenza domenica alle 14:40.

Saranno invece due gli appuntamenti tra gli iscritti al Campionato Italiano Sport Prototipi, che battaglieranno per 25 minuti più un giro sia sabato alle 13:30 che domenica alle 10:10. Anche per questa serie, Monza sarà l’ultimo round in calendario, decisivo dunque per decretare il trionfatore del 2022. Giacomo Pollini (ASD Giacomo Race) è chiamato ad amministrare un cospicuo vantaggio di 36 punti sull’unico inseguitore che lo può insidiare, Davide Uboldi. Tutti i piloti impegnati sulla griglia di partenza guideranno delle Wolf GB 08 Thunder.

Ci sarà Jorge Lorenzo

Il grande atteso tra i piloti della Porsche Carrera Cup Italia è Jorge Lorenzo, ex pluricampione del mondo in MotoGP, che ha già presenziato a Monza per i test collettivi del 13 aprile scorso e che tornerà sull’asfalto brianzolo per gareggiare. Lo spagnolo sarà impegnato con il Team Q8 Hi-Perform, insieme agli altri piloti della serie, in due gare di 28 minuti più un giro, la prima alle 16:10 di sabato e la seconda a mezzogiorno della domenica. In questo campionato, Monza non determinerà l’esito dell’intera stagione, che chiuderà i battenti al Mugello il 22-23 ottobre, ma al momento il primo posto assoluto è saldamente nelle mani di Gianmarco Quaresmini (Ombra Racing - Centro Porsche Brescia), che con 161 punti precede Giorgio Amati e Alberto Cerqui, appaiati a quota 128 ed entrambi del Team Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Milano.

Da segnalare, sempre all'interno del weekend di gare monzesi, la Italian F4 Championship, serie monomarca di sole Tatuus F.4 T421, la Clio Cup Series (suddivisa tra Clio Cup Europe e Clio Cup Italia) e il MINI Challenge.

L'ingresso è gratuito

Tutti gli appassionati che vorranno accedere in Circuito per vivere da pochi metri le emozioni della pista potranno farlo senza pagare alcun biglietto. L’ingresso in Autodromo è infatti completamente gratuito nella giornata di venerdì 7 ottobre, mentre è previsto il solo pagamento del parcheggio per sabato 8 e domenica 9 ottobre, con un costo di 15 euro per le auto e di 5 euro per le moto. Da venerdì a domenica sarà possibile accedere liberamente anche al paddock. Tra le varie attrazioni del Tempio della Velocità, nel fine settimana sarà aperto anche il JustSpeed Monza Karting, la pista semipermanente di kart dell’Autodromo Nazionale Monza situata all’intero del piazzale Parabolica e pensata per il divertimento di intere famiglie.

Seguici sui nostri canali
Necrologie