Il sogno dell’Italia si spegne in finale

Pallavolo - Ortolani e compagne battute dalla Serbia all'ultimo atto del Mondiale

Il sogno dell’Italia si spegne in finale
Monza, 20 Ottobre 2018 ore 15:08

L’Italia della pallavolo perde al quinto set la finale dei Mondiali.

Apoteosi serba

Le azzurre devono quindi accontentarsi dell’argento, al termine di una cavalcata iridata entusiasmante. Nella finale di Yokohama (Giappone) la formazione di Davide Mazzanti ha dovuto cedere alla Serbia dopo una battaglia durata cinque set. L’Italia, che ieri aveva sconfitto la Cina in semifinale, si era trovata in vantaggio 2-1 prima di subire la rimonta delle balcaniche, trascinate da una devastante Boskovic.

Argento “monzese”

Sul podio mondiale con il gruppo azzurro sale anche Serena Ortolani, giocatrice del Saugella Monza. La stella della Prima squadra del Consorzio Vero Volley non è stata utilizzata dall’allenatore Mazzanti (che è anche suo marito) nella partita valida per l’oro, ma è stata comunque protagonista di un’avventura, quella azzurra, che ha saputo infiammare gran parte del Paese.

Campionato alle porte

Le emozioni mondiali diventeranno presto un ricordo. Da domenica prossima, 28 ottobre, inizierà il campionato di serie A1 femminile. Al via un Saugella Monza che schiererà, oltre a Ortolani, la neerlandese Anne Buijs e le statunitensi Micha Hanckock e Rachael Adams, anche loro reduci dalla partecipazione alla fase finale del Mondiale.

Sul Giornale di Monza in edicola e disponibile on line da martedì 23 ottobre la presentazione del campionato di serie A1 femminile e delle avversarie del Saugella. Ampio spazio dedicato anche alla SuperLega maschile e agli campionati nazionali e regionali.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia