Sport
campionessa

Ilaria Interligi sfiora il podio ai Mondiali di Twirling

La 27enne novese è arrivata quarta con il team Italia ed è decima nella classifica assoluta

Ilaria Interligi sfiora il podio ai Mondiali di Twirling
Sport Desiano, 08 Agosto 2022 ore 15:12

Ilaria Interligi sfiora il podio ai Mondiali di Twirling. La 27enne novese è arrivata quarta con il team Italia ed è decima nella classifica assoluta

Ilaria Interligi sfiora il podio ai Mondiali di Twirling

Ilaria Interligi fa ancora sognare: ai Campionati di mondo di Twirling, disputati a Torino dal 3 al 7 agosto, l’atleta novese ha conquistato il decimo posto nella classifica individuale assoluta e ha sfiorato il podio con il team Italia nella competizione a squadra (la nostra Nazionale è arrivata quarta). La 27enne è stata anche l’unica italiana ad accedere alla finale nel freestyle Senior. Un orgoglio per tutta Nova Milanese e per l’Italia.

Al suo fianco il tecnico Laudicina

Al suo fianco in questi giorni densi di emozioni c’era Cristiana Laudicina, tecnico del Ninfea Twirling, che ha seguito passo dopo passo la preparazione di Ilaria per questa importante competizione internazionale. La sua performance in gara si è ispirata al film Cruella De Vil sul personaggio di Crudelia Demon de La Carica dei 101, su un tema musicale rock aggressive.

E' l'ultimo campionato della sua carriera?

La campionessa novese era ferma agonisticamente da un po', a causa del Covid e di questioni burocratiche legate al passaggio di società, ma si è allenato con assiduità e impegno insieme a Laudicina per arrivare preparata al 35esimo World Baton Twirling Championship, che potrebbe essere l’ultima gara internazionale della sua straordinaria carriera. Pochi mesi fa Ilaria aveva infatti annunciato l’intenzione di ritirarsi dopo la rassegna iridata, per dedicarsi esclusivamente all’allenamento delle nuove leve con la società novese Ninfea Twirling.

Esordì in Nazionale a 13 anni

La campionessa novese ha iniziato a praticare il twirling quando era una bimba, a soli 4 anni, poi a 13 l’esordio in Nazionale: è diventata due volte campionessa europea, nel 2015 e nel 2017, mentre a squadre ha vinto l’argento ai Mondiali a Orlando, in Florida, Stati Uniti, nel 2019.

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie