Sport
L'annuncio

La "50 km lungo l'Adda" è di nuovo pronta a prendersi la scena

Dopo sei anni di attesa torna la mitica corsa podistica organizzata sulle sponde del grande fiume.

La "50 km lungo l'Adda" è di nuovo pronta a prendersi la scena
Sport Trezzo, 04 Dicembre 2022 ore 09:03

Il conto alla rovescia sta per finire, è di nuovo tempo di "50 km lungo l'Adda". Dopo sei anni di attesa torna l'appuntamento con la corsa podistica sulle sponde del grande fiume: l'annuncio è arrivato nei giorni scorsi.

Parco Adda Nord e "Fadanà" di Inzago fianco a fianco

Una corsa che torna in cartellone è sempre una buona notizia. Soprattutto se si disputa in un luogo ricco di fascino e magia come le sponde dell'Adda. Merito dell'intraprendenza ell'associazione "I Fadanà", decisi a ridare vita a un evento che manca ormai dal 2016. Al loro fianco il Parco Adda Nord: le due realtà giovedì 1 dicembre 2022, presso Villa Gina a Trezzo d'Adda,  hanno sottoscritto tra le parti (il presidente dell'ente, Francesca Rota, e quell'Asd Fabio D’Adda) l'accordo che prevede una collaborazione per la realizzazione della manifestazione all’interno dei confini dell’area protetta "che attrarrà, come avveniva in passato, diverse centinaia di partecipanti e appassionati di corsa", hanno spiegato le parti in causa.

Appuntamento fissato per il 10 settembre 2023

L'evento sportivo, programmato per il 10 settembre 2023, si snoderà in diversi contesti: 50 km singola competitiva, 50 km singola non competitiva, 50 km a staffetta competitiva (2 frazioni), 50 km a staffetta non competitiva (2 frazioni), 26 km singola competitiva e 26 km singola non competitiva. La 50 km avrà partenza da Lecco con arrivo al centro sportivo di Cassano d’Adda, mentre la corsa più corta prenderà il via dalla città di Imbersago per concludersi sempre a Cassano. Un menù molto ricco, che permetterà a tutti gli appassionati di conoscere e scoprire un territorio ricco di storia e fascino. Molto importante, infatti, è anche il ruolo attrattivo che la kermesse potrebbe svolgere, diventando un volano per le bellezze del territorio.

"Territorio perfetto per chi ama lo sport"

"Con questo accordo il Parco Adda Nord conferma ulteriormente la sua vocazione attrattiva e turistica, oltre che rappresentare un territorio perfetto per chi desidera fare sport in un contesto naturalistico di prim'ordine", hanno spiegato dai vertici del polmone verde che racchiude diversi Comuni del territorio.

Nei prossimi mesi sicuramente seguiranno maggior informazioni circa lo svolgimento dell'evento, che richiamerà numerosi podisti da tutte le parti del Nord Italia.

Seguici sui nostri canali
Necrologie