Automobilismo

L’ascesa inarrestabile del team Ruote scoperte Motorsport FOTOGALLERY

La scuderia di Bovisio Masciago ha conquistato anche un doppio podio all'autodromo di Monza

L’ascesa inarrestabile del team Ruote scoperte Motorsport FOTOGALLERY
Desiano, 11 Novembre 2020 ore 10:11

L’ascesa inarrestabile del team Ruote scoperte Motorsport. La scuderia di Bovisio Masciago ha conquistato anche un doppio podio all’autodromo di Monza

L’ascesa inarrestabile del team Ruote scoperte Motorsport

6 foto Sfoglia la gallery

Hanno gareggiato negli autodromi dei campioni, dimostrando il loro talento di piloti ma domenica, dopo una grande prestazione, hanno provato l’emozione più grande. Per il penultimo appuntamento stagionale della Formula X Italian Series, i piloti Fabio Turchetto e Andrea Masci hanno conquistato entrambi  il podio  nelle gare disputate sul celebre circuito di Monza. Il team bovisiano Ruote Scoperte Motorsport ha inanellato la vittoria più straordinaria nella sfida casalinga: un secondo posto per Masci e terzo per Turchetto, che corre con l’insegna del Giornale di Desio, nella classe F2000

Secondo e terzo posto

Il team è partito con il piede giusto già dalle qualifiche: Turchetto ha fatto valere al meglio la sua unica esperienza in carriera sul circuito di Monza, maturata anni addietro al volante di una Formula Junior. Il pilota lombardo ha ottenuto il proprio miglior crono in 1:57.666, precedendo il compagno di scuderia per soli 17 millesimi e piazzandosi al quinto posto assoluto nella categoria FX2. Ai blocchi di partenza  quaranta vetture (vista la contemporanea presenza in pista della TopJet F2000 Italian Trophy e della Formula Drexler) ma i due piloti della scuderia bovisiana hanno saputo dare filo da torcere agli sfidanti piazzandosi alle spalle del vincitore Roccadelli

Gare a porte chiuse, seguitissima la diretta

Le gare purtroppo si sono svolte a porte chiuse, come imposto dalle prescrizioni per l’emergenza sanitaria: ad applaudire i campioni del team brianzolo c’erano i loro meccanici, ma il calore dei fan si è fatto sentire a distanze con una seguitissima diretta televisiva e  live streaming. A salutare Masci e Turchetto a Monza è arrivato anche Stefano Pezzoni, terzo pilota di Ruote Scoperte Motorsport che tornerà in pista durante la prossima stagione.

Le parole di Fabio Turchetto:

“Ancora fatico a credere di essere salito sul podio di Monza! E’ stata un’emozione incredibile, così come il fatto di gareggiare su questo circuito che, specialmente per noi brianzoli, rappresenta un vero e proprio tempio. La performance in gara è stata molto positiva: stiamo crescendo molto come team e lo abbiamo dimostrato anche in questa occasione. Un ringraziamento a tutti coloro che ci hanno supportato ed in particolare ai nostri sponsor!”

Le parole di Andrea Masci:

Bellissimo! Mi sono divertito davvero un sacco e alla fine è arrivata anche la ciliegina della torta con il podio, che mi consente di conservare la testa della classifica nella mia classe di riferimento. Adesso ci prepareremo all’ultimo round stagionale con l’obiettivo di conquistare il titolo e chiudere in bellezza questa fantastica stagione”.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia