Sport
L'iniziativa a Lissone

Le bandiere dell'Ucraina in campo con i calciatori Under 9

I campioni della Polisportiva San Giuseppe Artigiano, i cui colori sociali sono proprio l'azzurro e il giallo, hanno detto "basta" alle ostilità

Le bandiere dell'Ucraina in campo con i calciatori Under 9
Sport Monza, 26 Febbraio 2022 ore 08:43

Venti di guerra in Ucraina e a Lissone sono i piccoli campioni della polisportiva a scendere in campo invocando la pace.

I colori Ucraina a Lissone

Il caso vuole proprio che i colori sociali delle squadre della Polisportiva San Giuseppe Artigiano, l'azzurro e il giallo, siano gli stessi della bandiera ucraina.

E ieri sera, venerdì, i piccoli campioni degli Under 9 sono scesi in campo contro il Leo Team Biassono con le bandiere del Paese alle prese con l'aggressione militare da parte della Russia.

Il gesto della San Giuseppe Artigiano

Un bel messaggio di pace quello dei calciatori della polisportiva di via Fermi che hanno voluto dare un messaggio forte cercando, nel loro piccolo, di fare la loro parte.

Abbiamo voluto fagli capire come loro sono fortunati. Infatti i nostri calciatori, contrariamente ai coetanei in Ucraina, possono giocare senza problemi.

E' stato il commento del presidente Norberto Erba, che ha sostenuto l'iniziativa insieme ad allenatori e dirigenza della polisportiva. In campo, accanto ai fuoriclasse in erba, è sceso anche don Daniele Stocco.

Ieri si è accesa la Villa Reale

Anche nella vicina Monza, nella serata di venerdì, la meravigliosa facciata della Villa Reale si è accesa con i colori della bandiera ucraina.

Un gesto importante, che si è replicato sui monumenti simbolici delle principali città di tutta Italia.

(in copertina i piccoli della Polisportiva Sga con le bandiere sul campo di via Fermi)

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie