Sport
Pallavolo femminile

Le ragazze del Vero Volley espugnano Perugia al tie-break

Dopo una partenza in sordina e qualche sofferenza nella battuta e nel contrattacco, le ragazze del Vero Volley conquistano la quarta vittoria di fila.

Le ragazze del Vero Volley espugnano Perugia al tie-break
Sport Monza, 03 Novembre 2022 ore 07:28

Dopo una partenza in sordina e qualche sofferenza nella battuta e nel contrattacco, le ragazze del Vero Volley conquistano la quarta vittoria di fila, seconda al quinto set, nella Serie A1 femminile 2022-2023.

unnamed (96)
Foto 1 di 3
unnamed (95)
Foto 2 di 3
unnamed (94)
Foto 3 di 3

Le ragazze del Vero Volley espugnano Perugia al tie-break

Orro e compagne espugnano il Pala Barton di Perugia dopo due ore e mezza di gioco, imponendosi con carattere contro una straordinaria Bartoccini-Fortinfissi Perugia, favolosa in difesa, chirurgica nel contrattacco e pungente in battuta.

Una serata che già dalle prime battute è apparsa non semplice: il turno in battuta di Dilfer a metà gioco crea grattacapi alla ricezione milanese e agevola la fuga della squadra di Bertini, devastante con gli assoli di Lazic nel chiudere il primo parziale. Gaspari punta sulla diagonale Orro-Thompson anche nel secondo gioco e l'americana è tra le trascinatrici delle sue, insieme alla "solita" Sylla per pareggiare il conteggio dei set. Il sali e scendi del match premia nuovamente le umbre nel terzo: anche Samedy cresce di intensità in attacco, con Armini a volare su ogni palla demotivando i tentativi di offensiva delle rosa.

La rimonta del Vero Volley

Il cuore e la grinta di Milano però riemergono nel momento più delicato del quarto gioco quando, sotto 25-24, tirano fuori, grazie alle invenzioni di Stysiak in posto due (entrata per Thompson), le giocate di Candi (entrata per Folie), sia dal centro che dai nove metri, e quelle Davyskiba (top scorer delle sue) i punti del sorpasso che regalano alle milanesi il tie-break. Sulle ali dell'entusiasmo la Vero Volley scappa prima sul 10-6 e poi conquista la sesta vittoria consecutiva, su altrettanti confronti nella massima serie, contro le umbre. La formazione lombarda mette altri due punti preziosi in classifica e attende Macerata, sabato sera, all'Arena, per la quinta giornata di andata della stagione regolare.

"Felice che abbiamo reagito"

Ha fine partita è stata Sonia Candi, protagonista di grandi giocate, a prendere parola: "Quando si entra a gara in corso si cerca di portare energia nuova. Eravamo in difficoltà, soprattutto a livello mentale, visto che le cose non ci venivano come sappiamo fare. Sono felice di come abbiamo reagito e come siamo uscite tutte insieme dai momenti difficili. Perugia ha fatto un'ottima prova, sia in difesa che in attacco. Per noi si era messa male, ma alla fine siamo riuscite a rialzarci, vincendo questa partita".

Seguici sui nostri canali
Necrologie