Sport
Ciclismo

Lissone Mtb: strepitoso successo di Stefano Lanzi nella categoria Master 4

Maurizio Solagna e Giuseppe Lanzi argento nelle categorie Master 6 e 7.

Lissone Mtb: strepitoso successo di Stefano Lanzi nella categoria Master 4
Sport Monza, 27 Settembre 2021 ore 17:29

Dal 22 al 26 settembre al Ciocco si sono tenuti i Masters Mountain Bike Marathon World Championships. Ecco i risultati della Lissone Mtb.

Lissone Mtb: strepitoso successo di Stefano Lanzi nella categoria Master 4

Giornata clou dell’appuntamento toscano per l’assegnazione delle maglie iridate, quella di sabato 25 settembre, con un’unica gara da disputare su un percorso di 63,60 km e 2468 mt di dislivello (due giri da 31,80 km), tracciato severo, tecnico, duro e selettivo. Percorso snodato tra Garfagnana e Media Valle del Serchio, toccando alcuni dei luoghi di grande interesse storico e culturale della zona.

Strepitoso successo di Stefano Lanzi nella categoria Master 4, che da oggi indosserà la maglia arcobaleno di Campione del Mondo di categoria. Gara emozionante, con il raggiungimento per Lanzi, della quarta posizione assoluta, a meno di un minuto dal terzo classificato. Coronamento di una fantastica stagione, sempre posizionato nelle zone alte delle classifiche.
Grandi emozioni le hanno regalate altri due atleti della Lissone MTB, entrambi vicecampioni del mondo delle categorie di appartenenza. Nella categoria Master 6, Maurizio Tarquinio Solagna ottiene un’importante medaglia di argento ed un ottimo 26° posto nella classifica assoluta. Stesso risultato nella categoria Master 7 per Giuseppe Lanzi, che agguanta così la 50° posizione assoluta.

Anche nella categoria Master 4 ottimo risultato per Alessandro Tonello, che si avvicina alla medaglia di
bronzo, con la 4° posizione di categoria e la 23° posizione assoluta.

Marathon dell’altopiano

Domenica, a Gallio (VI) si è corsa la Marathon dell’altopiano, gara organizzata dalla A.S.D. Cortina
Experience. Cittadina situata tra la pianura veneta ed il territorio delle Dolomiti a circa 1000 mt di altitudine. Due i percorsi da poter scegliere da parte degli atleti: quello Marathon, più lungo ed impegnativo lungo 67 km con un totale di 2100 mt di dislivello e quello Classic lungo 44 km con un totale di 1400 mt di dislivello.

Quattro i gli atleti brianzoli al nastro di partenza, tutti impegnati sul percorso più lungo. Ottima prestazione di Andrea Zampedri, in 19° posizione assoluta e primo M1. Zebro Danilo in 66° posizione assoluta e 8° M4, Walter Rizzi in 70° posizione assoluta e 9° M3 e Francesco Santoro in 89° posizione assoluta e 8° M6.

Gimondibike

Nella stessa giornata, ad Iseo (BS) si è tenuta la 20° edizione della Gimondibike, partenza ed arrivo posti in via della Repubblica. Unico percorso con lunghezza 53,5 km e 1.100 mt di dislivello. Tracciato snodato tra le vigne della Franciacorta e caratterizzato dalla cronoscalata della Madonna del Corno. Ottima prestazione per Mattia Finazzi, vincitore nella categoria M1 e 26° nella classifica assoluta. Nella categoria M5, Nicola Zunnui ottiene la 56° posizione e la 323° assoluta. Dietro di lui Andrea Coppolino ottiene la 17° posizione nella categoria M7 ed il 429° posto assoluto.

Gran Prix Valli Varesine

Un altro drappello di atleti è stato impegnato alla quarta prova del Gran Prix Valli Varesine, nel Comune di
Laveno. Unico percorso di gara con lunghezza di 4,30 km e 162 mt di dislivello, da ripetere più volte in base alla categoria di appartenenza.
Medaglia d’oro per Giovanni Camassa nella categoria M2 e 9° posizione assoluta. Ruggero Luca Basanisi ottiene il quinto posto nella categoria M3 e la 26° posizione assoluta.

Tutti i risultati del 4° Trofeo Pedretti

Per la categoria giovanissimi, impegno principale domenica 26 settembre al 4° Trofeo Pedretti, nel Comune di Gandosso (BG).
Al via nella categoria G1 maschile, Recalcati Tommaso ottiene l’8° posizione, poco più dietro, in 10° posizione Annoni Sebastiano e 18° posto per Luca Sindona. Nella categoria G1 Femminile primo gradino del podio per Caruso Victoria. Lombardi Luca, nella categoria G2 maschile ottiene il settimo posto. Nella categoria G2 Femminile vittoria di Ghisellini Anastasia. Nella categoria G3 maschile, Sbragion Alessandro arriva ad un passo dal podio, concludendo in 4°posizione. Davide Rivolta 7° posizione, Elia Andreello 18° posizione, Leonardo Rossi Detto Cecchetto 22° posizione, alle sue spalle Leonardo Bonvini , in 24° posizione Jacopo Iovino ed in 26° posizione Samuele Digiuni.

Nella categoria G4 maschile, Spinelli Jason appena fuori dalla top ten, in 11° posizione, Ghisellini Samuele in 24° posizione e Sergio Venere in 40° posizione.

Nella categoria G5 Femminile secondo gradino del podio per Scroccaro Beatrice. Nella categoria G5 maschile, 10° posizione per Colombo Riccardo, poco più dietro, in 14° posizione Colombo Pietro, Stefano Dossi e Resnati Alessandro, rispettivamente in 33° e 34° posizione, Andrea Ballabio in 40° posizione.

Memorial Roberto Mazzoni

Sempre domenica si è corso il 18° Memorial Roberto Mazzoni, nel Comune di Talamona (SO). Gara
organizzata dal Talamona Sport Team. Percorso in circuito misto sterrato prato asfalto da ripetersi più volte in base alle categorie. Un solo atleta della Mtb Lissone al via, Enrico Mugnoni, che ottiene la 14° posizione nella categoria G6.

5 foto Sfoglia la gallery
Necrologie