Seregno

Luca Caldirola, debutto in serie A con doppietta

Il difensore cresciuto in città protagonista nella vittoria del Benevento a Genova contro la Sampdoria.

Luca Caldirola, debutto in serie A con doppietta
Seregnese, 26 Settembre 2020 ore 22:08

Luca Caldirola, debutto in serie A con doppietta. Il difensore cresciuto in città protagonista nella vittoria del Benevento a Genova contro la Sampdoria.

Luca Caldirola, debutto in serie A con doppietta

Eccezionale esordio in serie A per Luca Caldirola, che ha conquistato la promozione in serie A con il Benevento la scorsa estate e oggi, domenica 26 settembre, ha battuto la Sampdoria sul suo campo. Sotto di due gol la squadra campana ha ribaltato il risultato vincendo alla fene per  2-3 con doppietta del seregnese Caldirola e gol decisivo di Gaetano Letizia.

Il seregnese, 29 anni, ha giocato l’ultimo anno e mezzo con i giallorossi campani, realizzando tre reti nella seconda metà della prima stagione in serie B e tre nella stagione scorsa.

E’ arrivato in Campania nel gennaio 2019 proveniente dalla Germania, precisamente dal  Werder Brema. Era con la formazione tedesca della Bundesliga dal 2014, proveniente dall’Inter.

Una carriera iniziata  con la maglia della Base 96 Seveso.  Nella sua lunga esperienza tedesca c’è anche una stagione in prestito al Darmstadt, sempre nel massimo campionato tedesco (34 presenze).

Ex azzurrino

Prima di diventare un giocatore del Werder Brema, Luca Caldirola aveva giocato nel Vitessse, nell’Inter (senza mai debuttare in serie A), in serie B con le maglie di Cesena e Brescia. In quegli anni fu un giocatore di riferimento della Nazionale Under 21, tanto da raccogliere 30 presenze con la selezione giovanile azzurra. Poi la parentesi in Germania durata oltre 5 anni (Werder Brema, Darmstast e poi ancora Werder Brema) prima del ritorno in Italia al Benevento di Pippo Inzaghi e della splenda prestazione di oggi.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia