Sport

Monza-Brescia in diretta live. A Machin risponde Bisoli, solo pari con le rondinelle

U-Power Stadium sold out con oltre 7.500 spettatori. Nel finale paratona di Di Gregorio che salva il risultato sul tiro di Bajic

Monza-Brescia in diretta live. A Machin risponde Bisoli, solo pari con le rondinelle
Sport Monza, 18 Aprile 2022 ore 18:00

Monza-Brescia in diretta live. Il derby lombardo finisce in parità: è stata una partita "tirata"dal primo all'ultimo minuto con le reti che sono arrivate entrambe nel secondo tempo. Al gran gol di Machin al 49' ha risposto Bisoli a circa dieci minuti dal fischio finale. Il risultato non accontenta né i brianzoli né le rondinelle, mentre in vetta alla classifica, quando mancano tre giornate al termine della regular season, regna la bagarre: Cremonese, Lecce, Monza, Benevento, Pisa e lo stesso Brescia si giocheranno la promozione diretta fino all'ultimo minuto.

Monza-Brescia in diretta live, la cronaca

MONZA-BRESCIA 1-1

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Donati (cap), Caldirola (46' Marrone), Carlos Augusto; Molina, Colpani (57' Dany Mota), Barberis (76' Mancuso), Valoti (40' Machin), D'Alessandro (76' Pereira); Ciurria, Gytkjaer (A disp. Lamanna, Rubbi, Bettella, Favilli, Antov, Brescianini, Vignato) All. Stroppa

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli (77' Karacic), Cistana, Adorni, Pajac; Bisoli (cap), Van De Looi (62' Bajic), Proia (62' Behrami); Leris (77' Jagiello); Moreo (15' Tramoni), Ayè (a disp. Perilli, Andrenacci, Karacic, Mangraviti, Huard, Jagiello, Bertagnoli, Papetti) All. Corini

ARBITRO: Livio Marinelli di Tivoli (Rm). Assistenti Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia (Na) e Domenico Rocca di Catanzaro.  Quarto ufficiale Paolo Bitonti di Bologna.  VAR Marco Serra di Torino; AVAR Fabio Schirru di Nichelino (To).

MARCATORI: 49' Machin (M), 81' Bisoli (B)

AMMONITI: Calos Augusto (M), Sabelli (B), Molina (M)

NOTE: Terreno in ottime condizioni, serata gradevole. Spettatori 7.504 (record di spettatori degli ultimi anni). Incasso: 78.783,35 euro.

 

90'+4' Finisce la partita. E' 1 a 1 tra Monza e Brescia.

90'+2' Bajic fa partire un diagonale velenoso verso la porta monzese. Di Gregorio si supera e devia sul fondo.

90'+1' Corner battuto da Machin, salta Molina in area e colpisce il pallone di testa. Sul fondo.

90' Saranno 4 i minuti di recupero.

90' Ancora Ciurria crossa in mezzo, ancora Mancuso devia verso la porta di Joronen, ma la difesa bresciana risolve in corner.

87' Accelerazione di Ciurria sulla fascia e cross in mezzo all'area sul quale arriva Mancuso che sbaglia la deviazione vincente. Peccato.

84' Ammonito Molina per fallo tattico.

81' GOOL Brescia. Tramoni serve a rimorchio in area piccola Bisoli che insacca. Pareggio!

77' Doppio cambio Brescia. Fuori Sabelli dentro Karacic. Fuori Leris, dentro Jagiello.

76' Doppio cambio Monza. Fuori Barberis, dentro Mancuso. Fuori D'Alessandro, dentro Pedro Pereira.

74' Bajic in area scarica per Sabelli che non riesce a colpire il pallone come vorrebbe e calcia alto sulla traversa.

69' Pressione costante del Brescia che però, fino a ora, non riesce a creare pericoli dalle parti di Di Gregorio.

67' Colpo di testa in area di Tramoni, la sfera s'impenna e il difensore Donati risolve tutto deviando di testa il pallone sul fondo.

62' Doppio cambio Brescia. Fuori Proia e Van De Looi, dentro Behrami e Bajic.

60' Brescia in avanti con Bisoli che mette in mezzo un bel pallone per Leris. L'attaccante si coordina e tira, ma la difesa monzese "mura" e respinge.

57' Gran colpo d'occhio all'U-Power Stadium con la Curva Pieri letteralmente esaurita.

57' Cambio nel Monza. Fuori Colpani dentro Dany Mota.

54' Reazione Brescia. Prima Pajac mette un bel pallone in mezzo all'area, ma la difesa monzese allontana. Poi Leris prova a coordinarsi, ma non riesce a creare pericoli per Di Gregorio.

53' Sinistro di Colpani che impegna Joronen a terra. Provaci ancora Andrea!

3 foto Sfoglia la gallery

49' GOOOL MONZA! Machin ruba palla ad Ayè a centrocampo e s'invola verso l'area avversaria. Arrivato al limite sgancia un destro iprendibile per Joronen. 1 a 0 Monza!  

46' Si ricomincia. Nel Monza fuori Caldirola per un fastidio alla coscia e dentro Marrone.

----------------------------

45'+4' Finisce il primo tempo.

45'+3' Ammoniti Carlos Augusto e Sabelli perché protagonisti di un momento di nervosismo dopo un fallo dello stesso Sabelli su Machin a centrocampo.

45' Tre minuti di recupero. Tifo indiavolato da parte dei 7.000 biancorossi.

45' D'Alessandro finisce addosso a Sabelli e cade a terra, proteste biancorosse ma per l'arbitro non c'è fallo.

 

43' Machin lancia splendidamente sull'altro out per Colpani che aggancia alla perfezione sulla tre quarti e si invola verso Joronen. Il biancorosso semina il panico in area bresciana ma alla fine sbaglia al momento di tirare e il pallone rotola sul fondo.

40' Valoti non ce la fa più. Esce per un fastidio al ginocchio e al suo posto entra Machin.

34' Proia lascia partire un diagonale dal limite dell'area che non sorprende il portiere biancorosso.

33' Occasione Brescia. Da Sabelli assist in area per Ayè che tocca male la sfera da posizione invitante: Di Gergorio devia. Solo corner per le rondinelle.

30' Tunnel di Tramoni ai danni di Barberis, si libera e calcia verso la porta monzese di destro. Pallone sul fondo.

28' Valoti a terra per un problema muscolare. Il biancorosso stringe i denti e rientra in campo.

27' Ayè in posizione di offside calcia verso la porta di Di Gregorio. Tiro alto, ma gioco fermo.

25' Debole colpo di testa di Ayè, para Di Gregorio senza problemi.

21' Primo corner anche per il Monza: Barberis mette in mezzo per Carlos Augusto che tutto solo in mezzo all'area colpisce male la sfera. Palla a lato e rimessa dal fondo.

20'  Da Colpani assist per Ciurria che impegna Joronen in una parata a terra. Ancora nulla di fatto.

17' Il primo corner della partita è del Brescia. Di Gregorio di pugno allontana il traversone.

15' Moreo infortunato è costretto a lasciare il campo. Al suo posto Tramoni.

14' Tiro di Colpani da fuori area alto sulla traversa. Il Monza guadagna metri e fiducia.

Ciurria chiede il rigore per l'intervento di Adorni

12' Adorni interviene su Ciurria al limite, l'attaccante monzese cade in area e reclama il rigore, ma il VAR accerta che il fallo è inizato fuori

Il tiro di Colpani

11' Molina sull'out di destra serve Colpani che si libera bene di un difensore e calcia un diagonale verso il portiere Joronen che para senza problemi.

10' Patenza del Brescia veemente, per ora il Monza tiene bene.

3' Incursione di Moreo in area monzese. Il bresciano finisce a terra e reclama il rigore, ma Marinelli dice che si può proseguire.

2' Risponde subito il Monza. Gytkjaer apre per Colpani he calcia dalla distanza sul fondo.

1' Pimo tiro di Ayè dopo 33 secondi. Alto. Si parte forte.

1' Si comincia, primo giro di palla al Brescia

Bella coreografia a tinte biancorosse della Curva Pieri mentre le squadre entrano in campo. Spiccano le effigi di Berlusconi e Galliani a tema pasquale e, al centro, la regina Teodolinda.

Mentre il pubblico affluisce allo stadio, le squadre sono in campo per il riscaldamento. Nell'aria si percepisce una sana tensione sportiva. Valoti, Ciurria e Gytkjaer i grimaldelli monzesi per fare breccia nella difesa bresciana. Colpani ritrova il posto da titolare. Gli ospiti in avanti si affidano a Moreo e Ayè, supportati da Leris.

 

6 foto Sfoglia la gallery

Mister Stroppa: "Puniti durante i cambi"

Monza-Brescia in diretta live. Qui Monza

Mister Stroppa è soddisfatto del lavoro svolto dal gruppo in settimana: "Per me questa sera è la prima partita dei play-off. Cercheremo di portare a casa i 3 punti, poi penseremo alla gara successiva. Sicuramente la vittoria del Cosenza sul Benevento di giovedì avvalora il senso della prestazione della squadra la scorsa settimana contro i calabresi. Peccato non aver fatto altri gol nel momento in cui c'è stata l'occasione, sicuramente però la prestazione di allora, vista oggi, ha un valore maggiore. Al momento ci sono troppe squadre in pochi punti: noi vincendo sicuramente avremmo un vantaggio in classifica e potremmo pensare meglio allo step successivo, poi a quello successivo ancora e così via. Tuttavia non pensiamo che conquistando i tre punti con il Brescia siamo a posto: i giochi, al contrario, al termine di questa giornata non saranno comunque fatti a causa delle troppe pretendenti. A ogni modo, abbiamo dimostrato che possiamo giocare con strategie diverse contro chiunque. Mentre la settimana scorsa abbiamo vinto contro una squadra che ha chiuso ogni varco, in precedenza abbiamo conquistato la posta piena anche contro formazioni più aperte: dunque possiamo fronteggiare qualsiasi atteggiamento tattico e vincere. La cosa importante è non concedere errori gratuiti: se vado a pensare a partite come quelle con Pisa e Lecce abbiamo commesso errori fatali". Sui singoli: "Mazzitelli è ancora fuori e forse rientra con il Frosinone, mentre Gytkjaer sta dimostrando di avere un atteggiamento straordinario, in questo momento è di assoluto affidamento. Per quanto riguarda la squadra penso che abbia ancora ampi margini di miglioramento. Il tempo e il lavoro ti fanno raccogliere quanto seminato in precedenza, ci sono state difficoltà che hanno rallentato la crescita, ma oggi abbiamo maturità nelle due fasi: non solo nel palleggio, ma soprattutto nella fase difensiva. Siamo più determinati, copriamo meglio il campo, siamo più forti negli uno contro uno.  La squadra ha la maturità per affrontare ogni avversario: anche con Lecce e Pisa la prestazione c'è stata, ma gli episodi ci hanno condannato. Il Brescia ha iniziato a fari spenti per lasciare sgombri i calciatori, ha fatto passi falsi ma è lì, ha un valore. Mi piace la voglia e l'entusiasmo del pubblico. Come è cresciuta la squadra è cresciuto anche l'attaccamento dei tifosi. Oggi portiamo tutti allo stadio, c'è bisogno anche di chi non ha seguito  il percorso per intero". Quindi il messaggio (già colto dalla tifoseria visto che mancano solo pochi tagliandi al sold out) è chiaro, tutti allo stadio per sostenere i biancorossi.

I convocati: Lamanna, Donati, Caldirola, Machin, Barberis, Gytkjaer, Valoti, Mancuso, Sommariva, Pereira, Di Gregorio, Bettella, Favilli, Rubbi, Antov, Colpani, Carlos Augusto, Brescianini, Marrone, Mota Carvalho, D'Alessandro, Molina, Vignato, Ciurria. Oltre allo squalificato Sampirisi, sono indisponibili Mazzitelli, Paletta, Ramirez, Siatounis e Pirola.

Qui Brescia

Anche l'allenatore del Brescia Eugenio Corini ha presentato il big match di questa sera: "Nelle ultime quattro gare può succedere di tutto. Sono partite da giocare al massimo, perché tutti hanno un risultato da cogliere, come dimostrato dal Cosenza contro il Benevento. Il Monza in questo momento ci è davanti e ha anche vinto lo scontro diretto dell'andata. Ora noi rincorriamo, ma ho ancora in mente le vibrazioni positive di Brescia - Parma in cui era fondamentale vincere per tenere accesa la speranza del secondo posto. L'anno scorso, quando allenavo il Lecce, nelle ultime 4 partite abbiamo perso a Cittadella e Monza e proprio la sconfitta contro i brianzoli ci costò gli obiettivi stagionali...". Chiaro il suo pensiero: "Questa volta invece, il Brescia deve vincere".

I numeri del match

Sono 59 i precedenti tra brianzoli e rondinelle, due le vittorie biancorosse negli ultimi tre incontri tra le due squadre. Sono invece 19 i punti ottenuti dai ragazzi di Stroppa da inizio marzo: più di ogni altra squadra di serie B. Attenzione, però, la vittoria in casa contro il Brescia manca dal lontano 1988... Ulteriori informazioni sono disponibili sul match program completo, disponibile cliccando qui.

Monza-Brescia in diretta live. Arbitro e VAR

Sarà Livio Marinelli di Tivoli (Rm) a dirigere Monza-Brescia, gara della trentacinquesima giornata di Serie BKT 2021-22. A coadiuvarlo gli assistenti Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia (Na) e Domenico Rocca di Catanzaro.  Quarto ufficiale Paolo Bitonti di Bologna.  VAR Marco Serra di Torino; AVAR Fabio Schirru di Nichelino (To).

Come sempre su Primamonza.it la cronaca in diretta live della partita a cura di Fabio Massimo Amoroso, con foto da bordo campo di Giancarlo Favaro.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie