Calcio

Monza, l’ex biancorosso Mehmet Hetemaj salva un bambino dall’annegamento

Il finlandese, che ha giocato in Brianza nel 2014, si è tuffato nelle acque del Lago Kyrkösjärvi, riportando a terra il piccolo

Monza, l’ex biancorosso Mehmet Hetemaj salva un bambino dall’annegamento
Monza, 06 Giugno 2020 ore 13:21

L’ex calciatore del Monza Mehmet Hetemaj è stato protagonista di un gesto eroico in Finlandia.

Salvataggio nel lago

Il finlandese di origine kosovara, classe 1987, si trovava sulla riva del Lago Kyrkösjärvi in compagnia della madre. Secondo quanto riportato da Tellerreportintorno alle 12 di giovedì un bambino di età inferiore ai 10 anni è caduto nelle acque del lago da un materassino. Mehmet Hetemaj e la madre, che stavano prendendo il sole, si sono resi conto che il piccolo era in difficoltà nel tornare a galla e allora sono rapidamente intervenuti. “Mia madre è arrivata rapidamente al bambino – racconta il centrocampista che attualmente gioca nel Seinäjoki Football Club – ma mi sono reso conto che erano entrambi in difficoltà. Allora sono entrato anche io in acqua”.

“Come Baywatch…”

“Ho raggiunto il piccolo – prosegue il racconto di Mehmet Hetemaj – e l’ho sollevato sopra il pelo dell’acqua, portandolo poi a riva”. Il Lago Kyrkösjärvi è un bacino di origine artificiale molto profondo, visto che lo stesso ex calciatore del Monza ha detto di non “toccare” là dove c’era il materassino da cui è caduto il bambino. “Ho visto Baywatch e programmi di quel genere e da quel che si vedeva sembra che salvare le persone in acqua sia facile. Invece è stato molto difficile: l’ho spinto in superficie con entrambe le mani e poi ho spinto per alcuni metri finché non sono riuscito a rimettere i piedi sul fondo. Di certo, la mia tecnica non era corretta, perché ho fatto una gran fatica”.

Mehmet Hetemaj, a Monza nel 2014

Centrocampista con 7 presenze nella Nazionale maggiore finlandese, Hetemaj (fratello di quel Perparim per tanti anni in serie A e ora giocatore del Benevento) è arrivato in Brianza nell’estate del 2014. Per lui pochi mesi con la maglia del Monza, visto che quello era il periodo in cui la situazione della società biancorossa stava pericolosamente inclinandosi verso il fallimento, avvenuto poi l’estate successiva. Hetemaj, come altri colleghi in forza al Monza in quella stagione, lasciò la Brianza a metà stagione, tornando poi a giocare in patria.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia