Monza-Milan? Secondo i bookmaker sarà nel 2021

Gli analisti prevedono il match quando il club biancorosso approderà il Serie A, trainato da Berlusconi e da Adriano Galliani.

Monza-Milan? Secondo i bookmaker sarà nel 2021
Monza, 14 Settembre 2020 ore 16:38

Secondo i bookmaker la sfida tra Monza-Milan avverrà il prossimo anno, nel 2021, quando il club biancorosso guidato da Berlusconi e da Adriano Galliani approderà in Serie A.

Monza-Milan? Secondo i bookmaker sarà nel 2021

Un traguardo nettamente alla portata, per gli analisti di Planetwin365, secondo i quali la squadra brianzola, benché neopromossa, è la favorita numero uno nel campionato di Serie B che comincerà il prossimo 26 settembre.

Incide il prestigio della proprietà, ma soprattutto motivazioni puramente tecniche: secondo gli analisti il Monza ha organizzato una formidabile campagna di rafforzamento, mettendo a segno già una decina di colpi e puntando ancora a bersagli di lusso. Mancosu è dato in rapido avvicinamento, e si parla da qualche giorno anche di Borini.

Il primo posto, che porterebbe il club biancorosso direttamente in A, riporta agipronews, è dato a 3,50. Solo Brescia e Lecce tengono il passo a 4,50, le altre sono lontane: Frosinone a 7,00, Empoli a 8,00, Spal a 10. Proprio la Spal sarà la prima avversaria del Monza al Brianteo (che in questa stagione si chiamerà ufficialmente U-Power Stadium) e tra la neopromossa e la neoretrocessa il pronostico pende in favore della prima: la vittoria del Monza è a 2,17, il «2» emiliano sale fino a 3,60.

TORNA ALLA HOME 

 

Berlusconi contro il Milan? C’è solo da aspettare. Secondo i bookmaker la sfida, impensabile fino a qualche tempo fa, avverrà nel 2021, quando il Monza, guidato dal Cavaliere e allestito da Adriano Galliani, sarà approdato in Serie A. Un traguardo nettamente alla portata, per gli analisti di Planetwin365, secondo i quali la squadra brianzola, benché neopromossa, è la favorita numero uno nel campionato di B che comincerà il 26 settembre. Incide il prestigio della proprietà, ma soprattutto motivazioni puramente tecniche: il Monza ha organizzato una formidabile campagna di rafforzamento, mettendo a segno già una decina di colpi e puntando ancora a bersagli di lusso: Mancosu è dato in rapido avvicinamento, e si parla da qualche giorno anche di Borini.  Il primo posto, che porterebbe il club biancorosso direttamente in A,  riporta agipronews, è dato a 3,50. Solo Brescia e Lecce tengono il passo a 4,50, le altre sono lontane: Frosinone a 7,00, Empoli a 8,00, Spal a 10. Proprio la Spal sarà la prima avversaria del Monza al Brianteo (che in questa stagione si chiamerà ufficialmente U-Power Stadium) e tra la neopromossa e la neoretrocessa il pronostico pende in favore della prima: la vittoria del Monza è a 2,17, il «2» emiliano sale fino a 3,60.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia