Sport

Monza-Renate 1-0, terzo successo di fila per i biancorossi

Mister Zaffaroni sulla nuova proprietà: «Per fare questo lavoro ad alto livello dobbiamo essere sempre all'altezza delle aspettative»

Monza-Renate 1-0, terzo successo di fila per i biancorossi
Sport Monza, 26 Settembre 2018 ore 17:10

Monza-Renate, aria di derby allo Stadio Brianteo. E' andato in scena infatti questa sera alle 18.30 il terzo turno del Campionato di Serie C, primo dei sei turni infrasettimanali previsti dal Calendario 2018-2019.

Mentre in città monta l'attesa per il definitivo passaggio di consegne tra il patron Nicola Colombo e Silvio Berlusconi (che dovrebbe avvenire ufficialmente entro la settimana o nei primi giorni della prossima), la squadra di Zaffaroni ha dimostrato ancora una volta tutta la sua concretezza. Al Gol di Negro al 31' del primo tempo Gomez e compagni non hanno saputo replicare. Ha arbitrato l'incontro il signor Marco Rossetti di Ancona, coadiuvato dai collaboratori Zampese di Bassano del Grappa e Mori di Schio. Prima della partita la tribuna coperta è stata dedicata al tifoso Angelo Scotti.

 

Il gol di Negro

 

Sala stampa, mister Zaffaroni

«Sapevamo che avremmo incontrato una squadra in salute. che gioca bene e ha individualità importanti. Abbiamo combattuto, è stata una partita in equilibrio. Loro hanno iniziato meglio, poi siamo usciti noi e abbiamo trovato il gol.Nel finale di tempo avremmo anche potuto raddoppiare. Nel secondo tempo però siamo calati e, come accade ultimamente, quando abbiamo cominciato ad accusare la tensione psicologica abbiamo perso smalto nella gestione della palla. Da questo punto di vista dobbiamo migliorare". Su Berlusconi: "Quella che stiamo affrontando è una bella prova di maturità per tutti noi. Se vogliamo fare questo lavoro ad alto livello dobbiamo sempre essere all'altezza delle aspettative. Nonostante la risonanza delle notizie, dobbiamo sempre essere bravi nel non perdere la concentrazione sul nostro lavoro.  Ringrazio poi il presidente Colombo, ci ha fatto vivere due anni e mezzo straordinari».

Sala Stampa, Liverani (Portiere Monza)

Sulla partita: «Per continuare a sfoderare queste prestazioni l'attenzione è fondamentale». Su Berlusconi e Galliani: «Noi tutti nello spogliatoio riteniamo che si tratti di una grande occasione. Quando ci parleranno non potremo fare altro che ascoltarli ben sapendo che si tratta di persone che hanno fatto calcio ad alto livello. Dovremo dare tutto quello che abbiamo».

0
Foto 1 di 3

Marco Zaffaroni

IMG-3220
Foto 2 di 3

Reginaldo

IMG-3221
Foto 3 di 3

Un'azione di gioco

45'+4' Il Monza vince la partita

Ultimo quarto d'ora più recupero con il Monza in difesa, pronto a colpire di rimessa. Il Renate in avanti. Gli ospiti ci provano con tanta pressione e diversi traversoni senza però mai rendersi veramente pericolosi. Al 47' l'ultimo brivido arriva dalla testa di Gomez, ma non va. Terzo successo consecutivo per i biancorossi primi a punteggio pieno. Zero gol subiti da Liverani fin'ora.

30'st Possesso palla Renate

Al 18' Zaffaroni sostituisce l'ottimo Ceccarelli con Reginaldo, applausi dalla tribuna. Nel frattempo in campo il Renate preme ma il Monza si difende bene. Al 20' ottima parata di Liverani su colpo di testa dell'attaccante ospite Gomez. Al 30' doppia sostituzione tra i ragazzi di Brevi, esce Doninelli ed entra Venitucci. Esce Frabotta al suo posto Rada.

15' st Più Renate che Monza

I ragazzi di Brevi cercano il pareggio in diverse occasioni, ma per ora i monzesi amministrano bene il gioco. Da segnalare al 2' una serpentina di D'Errico: la palla finisce a Negro che sbaglia il controllo. Al 9' un tiro del renatese Gomez, fuori bersaglio.

45' Finisce il primo tempo

Nell'ultimo quarto d'ora il Monza legittima il successo dimostrando una buona personalità. Al 41' alcuni biancorossi protestano per un presunto fallo di mano in area. Allo scadere punizione dal limite sempre per il Monza. Il tiro s'infrange sulla barriera.

31' GOL PER IL MONZA

Negro insacca una ribattuta di Cincilla su tiro di Tentardini. Tutto è nato da un corner dalla destra del solito Ceccarelli.

30' Poche emozioni al Brianteo

Il brivido più forte al 23' quando il biancorosso Ceccarelli impegna Cincilla direttamente su corner. Alla mezz'ora il Monza sembra premere con più decisione.

15' Le due squadre si studiano

Il Monza attacca nella porta di destra. Ritmi lenti in questo inizio di gara. Da segnalare al 5' minuto il solito D'Errico e un tentativo di Giudici su un paio di cross pericolosi. Per il Renate al 13' Spagnoli sfiora di testa su lancio di Piscopo.

Monza-Renate, le formazioni ufficiali

MONZA: Liverani; Negro, Riva, Caverzasi; Giudici, Barba, Guidetti, D’Errico, Tentardini;  Ceccarelli, Cori. (A disp: Sommariva, Galli, Palesi, Reginaldo, Adorni, Origlio, Brero, Brignoli, Tomaselli, Andreoli, Jefferson, Otelè). All. Zaffaroni

RENATE: Cincilla, Priola, Teso, Doninelli; Simonetti, Gomez, Piscopo, Saporetti, Vannucci; Spagnoli, Frabotta. (A disp: Romagnoli, De Stefano, Pattarello, D'Alena, Florindo, Venitucci, Rada, Finocchio, Rossetti, Guglielmotti). All. Brevi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie