Monza, riparte il calcio, al Brianteo è derby

E' di nuovo tempo di calcio. Tornano infatti in scena tre delle "grandi" del calcio brianzolo, che si lasciano alle spalle le festività di fine anno e ripartono sulle strade che portano ai rispettivi obiettivi nel campionato di serie D.        

Monza, riparte il calcio, al Brianteo è derby
08 Gennaio 2017 ore 09:44
E’ di nuovo tempo di calcio. Tornano infatti in scena tre delle “grandi” del calcio brianzolo, che si lasciano alle spalle le festività di fine anno e ripartono sulle strade che portano ai rispettivi obiettivi nel campionato di serie D.
 
Per il girone B, al Brianteo va in scena una grande classica, ovvero la sfida fra Monza e Lecco. La partita è sostanzialmente svuotata da significati di classifica, visto che il Lecco vive questa stagione da società con una procedura fallimentare in corso e non può certo mandare in campo una squadra competitiva ai massimi livelli. Il Monza, dal canto suo, è primo in classifica e lanciato verso la LegaPro: i biancorossi non vorranno certo lasciare punti per strada contro un avversario più che abbordabile, attualmente ultimo in classifica. 
 
Impegno sulla carta insidioso ma non impossibile per il Seregno, che sarà di scena alla Dossenina di Lodi al cospetto del CavenagoFanfulla: i bianconeri sono terz’ultimi, i brianzoli, dopo un girone d’andata piuttosto controverso, ripartono da settima forza del campionato, vogliono punti che possano dare slancio a un girone di ritorno che si attende entusiasmante. 
 
Nel girone A, alla Folgore Caratese spetta una trasferta nel Pavese: allo stadio Parisi gli azzurri se la vedranno con l’OltrepoVoghera, formazione invischiata nella lotta per non retrocedere, lotta in cui la Folgore Caratese non vuole proprio essere coinvolto. Serve un risultato positivo per evitare di essere trascinati in basso e per ripartire con un passo diverso rispetto a quello con cui si era chiuso il 2016. Il calcio d’inizio delle partite di serie D è fissato alle 14.30.
 
Sono iniziate da poco, invece, le vacanze in casa Renate. Nel campionato di LegaPro si è giocato fra Natale e Capodanno (ultima partita venerdì 30 dicembre, con i nerazzurri battuti in casa dalla Cremonese) e ora il campionato è fermo: riprenderà nel fine settimana del 22 gennaio, quando il Renate – che è entrato nel 2017 da splendido quinto in classifica, sarà ospite del Piacenza.  
 
LA NOTIZIA E LE FOTO SUL GIORNALE IN EDICOLA MARTEDI’ 10
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia