Sport
Calcio femminile

Real Meda battuto in casa dalla Lucchese

Partita che sancisce la fine del girone di andata, domenica prossima il Real Meda affronterà, in casa, il Pinerolo, primo classificato del girone

Real Meda battuto in casa dalla Lucchese
Sport Seregnese, 24 Gennaio 2023 ore 10:07

Domenica allo Stadio Città di Meda si è giocata la partita di Serie C femminile tra Real Meda e Lucchese, che ha chiuso il girone di andata. La partita è finita 1-2.

Roventi
Foto 1 di 8
Roventi1
Foto 2 di 8
Roma
Foto 3 di 8
Roma1
Foto 4 di 8
Rel Meda
Foto 5 di 8
Mariani
Foto 6 di 8
Antoniazzi
Foto 7 di 8
Antoniazzi1
Foto 8 di 8

Real Meda battuto in casa dalla Lucchese

Primo pallone mosso dalla Lucchese. Inizio partita equilibrato con le le due squadre che provano subito ad affondare alla ricerca del vantaggio. All’11 arriva il cross di Mariani, deviato in testa da Coda, che ha messo in difficoltà Casarasa, che però si è superata in due tempi trattenendo la sfera. Successivamente, il tiro debole di Fenili delle Lucchesi è stato parato da Ripamonti. Al 23° minuto, il tiro pericoloso di Coda, servita da Roventi è stato parato da Casarasa, che ha deviato in
calcio d'angolo. Al 30° minuto, però, la Lucchese è riuscita a segnare il primo gol della partita con Fenili. Al 36° minuto, il Real Meda pareggia con un cross di Sironi deviato dalla difesa della Lucchese, che ha permesso a Roventi di calciare in porta.

Dopo la rete Casarasa è rimasta a terra a causa di un infortunio, che l’ha costretta ad abbandonare il campo, al suo posto è
entrata Passarella. Poco prima della fine del primo tempo, Fenili ha sprecato una grandissima occasione da sola davanti al portiere, calciando alto.
Il primo tempo finisce quindi sul punteggio di 1-1. Non una grande prestazione da parte delle Black Panthers in questa prima frazione di gara.

Secondo tempo

Il secondo tempo inizia con un doppio cambio per il Real Meda, Roventi e Antoniazzi escono per far posto a Ferrario e Campisi. Subito dopo, Ferrario effettua un cross per Campisi che calcia debolmente colpendo il secondo palo, ma la palla viene allontanata dalla difesa della Lucchese.
Al 49’ Ferrario corre sulla fascia e serve Coda in area, che però tira alto e spreca un’altra occasione. Al 61’, il Real Meda effettua un altro cambio, Moroni entra al posto di Sironi. Dopo tre minuti, esce Carabetta ed entra Ragone. Al 67’ un'occasionissima per Fenili, servita da Fricano, che di testa manda fuori.
Risponde il Real Meda con il tiro di Ferrario, che però viene parato da Passarella. Un minuto dopo sempre Ferrario, questa volta servita da Coda, va al tiro, ma il pallone viene deviato in calcio d’angolo. Mariani, dopo il calcio d’angolo riceve un pallone dalla destra, ma il suo colpo di testa si spegne sul fondo. Al 70’ la Lucchese effettua un cambio, Bengasi lascia il campo per far posto a Sabia. Dopo quattro minuti, Orsi entra al posto di Cotrer. Al 43° minuto, la Lucchese segna il gol
della vittoria con Sabia.

Prossimi appuntamenti

Una partita ricca di errori che hanno portato al risultato di 1-2. Partita che sancisce la fine del girone di andata, domenica prossima il Real Meda affronterà, in casa, il Pinerolo, primo classificato del girone.

Tabellino

Real Meda: Ripamonti, Podda, Ivanova, Rovelli, Roma ©, Roventi (45’ Campisi), Carabetta (64’ Ragone), Mariani, Sironi (61’ Moroni), Coda, Antoniazzi (45’ Ferrario)
Lucchese: Casarasa (42’ Passarella), Bengasi (70’ Sabia), Cotrer (76’ Orsi I.), Fenili, Fradinho, Fricano, Laface, Lehmann, Orsi E., Piccini, Valtolina

Reti: 30’ Fenili (L), 36’ Roventi (R), 88’ Sabia (L)

Seguici sui nostri canali
Necrologie