Renate Calcio ai quarti di Coppa Italia

I brianzoli passano un altro turno nella competizione di serie C.

Renate Calcio ai quarti di Coppa Italia
Caratese, 06 Dicembre 2017 ore 15:34

Renate Calcio ai quarti di finale di Coppa Italia di serie C.

Dischetto decisivo

Contro la Feralpi Salò ci sono voluti i calci di rigore per decretare la vincitrice della sfida. I primi novanta minuti erano terminati sull’1-1. Al vantaggio del Renate firmato da Gomez aveva risposto il gardesano Jawo, sempre nel primo tempo. Di gol non ne sono più arrivati e così la qualificazione si è decisa con i tiri dal dischetto. Un rigore parato da Cincilla e uno calciato fuori dalla Feralpi hanno poi spianato la strada verso i quarti al Renate Calcio.

Il tabellino

RENATE – FERALPI SALO’ 5-3 dcr (1-1 al 120′)
RENATE: Cincilla; Mattioli, Malgrati, Savi, Vannucci, De Micheli, Fietta, Confalonieri (43′ st Simonetti), Ungaro (1′ st Finocchio), Gomez, Piscopo (10′ pts Anghileri). A disp Turati, Teso, Palma, Di Gennaro, Mutti, Musto, Sofia. All. Cevoli.
FERALPI SALO’: Livieri; Tantardini, Marchetti, Alcibiade (5′ p.t.s. Lirli), Turano, Magnino (29′ st Crema), Gamarra, Hergheligiu, Boldini (20′ st Bertoli), Jawo, Luche. A disp Rausa, Arrighi, Ranellucci, Emerson, Moraschi, Kwarteng. All. Serena.
ARBITRO: Gariglio di Pinerolo.
RETI: 24′ Gomez (R), 36′ Jawo (F).
SEQUENZA RIGORI: De Micheli (R) gol, Gamarra (F) parato, Simonetti (R) parato, Turano (F) gol, Gomez (R) gol, Crema (F) gol, Fietta (R) gol, Bertoli (F) fuori, Mattioli (R) gol.
NOTE: ammoniti Malgrati, Fietta (R), Alcibiade, Tantardini (F). Calci d’angolo 7-2. Spettatori 100 circa.

Lo scenario nerazzurro

Il Renate entra così fra le migliori 8 squadre della competizione nazionale riservata a squadre di serie C. Il prossimo avversario sarà la squadra che uscirà vittoriosa dallo scontro fra Alessandria e Albinoleffe (partita in programma per gennaio). La testa può dunque tornare ora al campionato. Sabato infatti i brianzoli saranno in trasferta nelle Marche, contro la Fermana. Obiettivo ritrovare quella vittoria che manca da tre turni e lasciarsi così alle spalle la modesta prestazione dell’ultima gara contro il Santarcangelo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia