Sport
Pallavolo - Serie A1

Resa Vero Volley, lo Scudetto è di Conegliano

L'Imoco vince gara-4, ancora al quinto set, e chiude i conti nella finale dei playoff

Resa Vero Volley, lo Scudetto è di Conegliano
Sport Monza, 11 Maggio 2022 ore 08:41

Lo Scudetto 2022 della pallavolo femminile è dell'Imoco Conegliano.

Ultimo atto Scudetto

Le ragazze del Vero Volley Monza hanno provato in tutti i modi a interrompere il regno della formazione veneta, ma la serie della finale Scudetto ha visto trionfare il gruppo allenato da Davide Santarelli, che ha chiuso il discorso vincendo la gara-4 giocata martedì sera all'Arena. Non è bastata la spinta di un meraviglioso pubblico (4188 gli spettatori presenti) alle ragazze di Marco Gaspari, che hanno forzato la sfida al quinto set, non riuscendo però a conquistare quella vittoria che era necessaria per portare alla quinta partita. Ancora un tie-break, quindi, come già successo nel primo e nel secondo atto della sfida, a testimonianza di una distanza ormai minima fra le due contendenti.

Le parole

Così Alessandra Marzari, presidente di Vero Volley, a fine avventura: "Avevamo come obiettivo arrivare alla Finale Scudetto e l'abbiamo raggiunto. Sono contentissima di queste due gare in casa che sono state straordinarie. Per noi fare tutto esaurito non è facilissimo quindi sono molto soddisfatta dell'atmosfera e della risposta del pubblico. Il risultato? Tutto quello che succede per me è utile. Lottare, combattere, poi perdere e capire come si fa a vincere. Per me è stata una stagione perfetta, perché le ragazze hanno fatto tutto quelle che gli era stato chiesto. Cosa mi porterò nel cuore di questa squadra? La tenacia. Le ragazze l'hanno imparata dal loro presidente".

Il tabellino

Vero Volley Monza - Prosecco Doc Imoco  Conegliano 2-3
Parziali: 20-25, 25-23, 21-25, 25-21, 8-15.
Monza: Larson 16, Danesi 10, Van Hecke 15, Davyskiba 5, Rettke 2, Orro 3, Parrocchiale (L), Gennari 9, Stysiak 7, Candi 3, Boldini 1, Lazovic. Non entrate: Negretti (L), Moretto. All. Gaspari.
Conegliano: Plummer 16, Folie 9, Egonu 37, Sylla 10, De Kruijf 10, Wolosz 2, De Gennaro (L), Gennari, Courtney, Caravello. Non entrate: Vuchkova, Visentin (L), Omoruyi, Frosini. All. Santarelli.
Arbitri: Vagni e Frapiccini.
Durata set: 24', 29', 26', 30', 16'; Totale 2 ore e 5 minuti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie