Sabato amaro con le sconfitte di Rimadesio e Saugella Monza

Fine settimana di grandi appuntamenti per lo sport brianzolo. Il ricco programma è cominciato sabato con l'hockey su pista. Sconfitte per Rimadesio e Saugella Monza. Questo pomeriggio grande attesa per il calcio. 

Sabato amaro con le sconfitte di Rimadesio e Saugella Monza
18 Dicembre 2016 ore 10:19
Fine settimana di grandi appuntamenti per lo sport brianzolo. Il ricco programma è cominciato sabato con l’hockey su pista, con il Monza in scena per l’andata degli ottavi di finale di Coppa Cers. I biancorossi sono usciti sconfitti 6-4dalla pista dei liguri di Sarzana (reti monzesi di Francesco Compagno, Lucas Martinez e Julian Martinez, a segno due volte). Nulla di compromesso in chiave qualificazione, ma al ritorno (previsto per il 14 gennaio) la squadra di Tommaso Colamaria dovrà sfoderare una prestazione perfetta per evitare l’eliminazione.
 
Sabato di campionato, invece, per le ragazze del Saugella Monza. Le pallavoliste brianzole hanno perso la sfida di serie A1 sul campo della Unet Yamamay di Busto Arsizio: è finita 3-1, dopo che le brianzole si erano imposte in un primo set molto combattuto. Per la squadra monzese prosegue quindi il momento negativo, caratterizzato da una serie di sconfitte arrivata a 7 e da una classifica ben poco luminosa.
 
Amaro anche il sabato della Rimadesio, sconfitta in casa dall’Urania Milano nella sfida valida per la 13esima giornata del campionato di serie B nazionale di pallacanestro. Il 68-75 maturato alla Moro è un passo falso quasi imprevisto, viste le ottime condizioni di forma in cui l’Aurora aveva dimostrato di essere nelle ultime uscite. Ora quasi 20 giorni di pausa: il campionato dei desiani riprenderà infatti mercoledì 4 gennaio.
 
Tanto calcio, invece, nella domenica pomeriggio in arrivo. In LegaPro, il Renate attende la visita dei toscani del Tuttocuoio (calcio d’inizio alle 16.30 allo stadio di Meda): avversario abbordabile per i nerazzurri, che possono aumentare ulteriormente il loro già ragguardevole bottino di punti. 
 
Nel girone B di serie D il Monza, lanciatissima capolista, va in Trentino per giocare sul campo del Dro: non un impegno a 5 stelle di difficoltà ma neppure una tappa da sottovalutare. In scena in casa, invece, il Seregno: al Ferruccio gli azzurri affrontano la Virtus Bolzano, una buona occasione per ritrovare vittoria e serenità. Infine, nel girone A, trasferta piemontese per la Folgore Caratese, che va a fare visita al Borgosesia: la squadra di Beoni è reduce da settimane in cui ha raccolto poco, ma gli avversari odierni sono una delle squadre meglio attrezzate del raggruppamento. Sarà una grande sfida. Le partite di serie D iniziano alle 14.30.
 
Risultati, servizi dai campi, interviste e classifiche su Giornale di Monza, Giornale di Carate, Giornale di Seregno, Giornale di Desio e Giornale di Vimercate in edicola e disponibili on line da martedì 20 dicembre. 
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia