Menu
Cerca
Pallavolo - A1 femminile

Saugella, sogno spento: in finale ci va Novara

La Igor Gorgonzola passa 1-3 all'Arena e si regala l'ultimo atto con Conegliano

Saugella, sogno spento: in finale ci va Novara
Sport Monza, 11 Aprile 2021 ore 09:23

Come i maschi di casa Vero Volley, anche le ragazze della Saugella Monza escono dai playoff in semifinale.

Amaro Arena

Dopo la sconfitta in gara-1, alla Saugella toccava vincere per forza per tenere acceso il sogno Scudetto. La partita, peraltro, era iniziata sotto buoni presagi per Monza: la squadra di Marco Gaspari (ancora fuori causa per Covid, in panchina il vice Fabio Parazzoli) scappa via con la solidità di Meijners e Begic e va a chiudere sul 25-21. Da lì, però, la Saugella inizia a mostare segni di stanchezza, mentre la formazione piemontese sembra averne di più e, con i punti di Caterina Bosetti piazza il suo primo mattone di serata (1-1). Anche nel terzo parziale la Igor Gorgonzola parte bene e prosegue meglio: le ragazze Vero Volley sono sempre costrette a inseguire, ma non riescono mai a tornare a contatto, finendo anche sotto di 7 punti (14-21). L’1-2 diventa presto realtà e la Saugella ha le spalle al muro. Il quarto parziale è più equilibrato, Monza tiene il passo, ma è ancora Bosetti a firmare il mini-parziale che sarà decisivo. Alla fine, è un punto di Chirichella a chiudere set, partita e semifinale: avanza Novara, per la Saugella la stagione è chiusa.

Saugella, la partita

Saugella Monza – Igor Gorgonzola Novara 1-3
Parziali: 25-21, 21-25, 19-25, 23-25.
Monza: Orro 4, Meijners 10, Danesi 8, Van Hecke 17, Begic 10, Heyrman 11, Parrocchiale (L), Obossa 3, Squarcini 2, Orthmann 2, Carraro, Negretti (L). Ne Davyskiba. All. Parazzoli.
Novara: Bosetti 17, Chirichella 10, Smarzek 10, Daalderop 14, Washington 11, Hancock 3, Sansonna (L), Zanette 4, Herbots 2, Tajè 1, Battistoni. Ne Bolzonetti, Napodano (L), Bonifacio. All. Lavarini.
Arbitri: Lot e Curto.
Note: durata set: 29′, 29′, 28′, 32′; Tot: 118′. Mvp Caterina Bosetti (Novara). Gara a porte chiuse.

Le parole

Così il capitano di Monza, Laura Heyrman, nel dopogara: “Anche se finisce male, perchè volevamo di più, chiudiamo questa stagione con soddisfazione. Fra qualche ora guarderemo a mente fredda tutto quello che abbiamo fatto in questi mesi e saremo felici. Credo che Novara sia stata brava a fare meno errori e a trovare una certa stabilità. Noi abbiamo avuto troppi alti e bassi, cosa che nei playoff non aiuta”.

Saugella, il bilancio

La stagione della Saugella si chiude quindi con il raggiungimento della semifinale Scudetto (dopo lo storico terzo posto in stagione regolare) e con la semifinale di Coppa Italia, poi persa con Conegliano. In un’annata già di suo entusiasmante, spicca inoltre la vittoria della Coppa Cev 2021, secondo trofeo europeo della storia del Consorzio Vero Volley. Ora per alcune giocatrici è tempo di iniziare a pensare ai Giochi olimpici (Danesi, Parrocchiale), mentre per la dirigenza inizia il nuovo lavoro di rafforzamento per il futuro: ci sono ancora dei gradini da salire per raggiungere il vertice della pallavolo italiana.

Sul Giornale di Monza in edicola e disponibile nella versione sfogliabile on line da martedì 13 aprile ampio servizio dedicato alla partita dell’Arena, con interviste e approfondimenti su tutto il mondo Vero Volley.

Necrologie