Sport
Coppa Italia

Sconfitta per il Real Meda contro Lumezzane

Ieri nella prima gara di Coppa Italia la squadra brianzola è stata sconfitta per 3-2.

Sconfitta per il Real Meda contro Lumezzane
Sport Seregnese, 05 Dicembre 2022 ore 17:56

Nulla da fare per il Real Meda che ieri, domenica 4 dicembre, nella prima gara di Coppa Italia è stato sconfitto per 3-2 dal Lumezzane.

Sconfitta per il Real Meda contro Lumezzane

La gara, andata in scena allo stadio Tullio Saleri di Lumezzane, è stata aperta dalla squadra ospite che al 10’ ha la prima occasione con Coda che prova ad aprire le marcature da un calcio di punizione, ma il pallone va di poco a lato. Un minuto dopo le Black Panthers ripartono, Sironi crossa al centro per Antoniazzi, ma il pallone supera la traversa.

Al 15’ arriva il primo gol per la squadra di casa: Canobbio manda in verticale per Scarpellini, che passa a Picchi che si infila bene tra le maglie del Real Meda e porta in vantaggio il Lumezzane. Al 43’ arriva il pareggio del Real Meda: Coda mette al centro, Antoniazzi lascia sfilare per Molteni che incrocia col destro da fuori area mettendo a segno un gol al bacio.

Finisce sul punteggio di uno pari il primo tempo con Molteni che nella pausa afferma: “Stiamo giocando bene, stiamo tenendo bene il campo. Bisogna sicuramente aumentare ancora un po’ l’intensità e cercare di passare in vantaggio il prima possibile”.

Il secondo tempo

Cambio per il Real Meda prima dell’inizio della seconda frazione di gara esce Giulia Ragone e al suo posto entra Carolina Mariani. Subito
Black Panthers in avanti alla ricerca della rete dell’1-2. Al 50’ Mariani prova a tirare da fuori area, ma il pallone esce. Dopo un minuto, riparte la squadra di casa con Picchi a tu per tu con Ripamonti che si fa superare dal pallonetto dell’avversaria.

Al 54’ riparte il Real Meda con un lancio lungo di Turati verso Antoniazzi, ma il pallone viene mandato in angolo. Sul punto di
battuta va Coda e Mariani colpisce di testa insaccando la rete del pareggio. Al 58’ Freddi è costretta ad abbandonare il campo a seguito di un infortunio, al suo posto entra Salimbeni.

L'infortunio di Molteni

Al 64 si segnala anche un altro infortunio: su calcio di punizione, dopo essere stata trattenuta da un’avversaria, Molteni cade a terra subendo un infortunio alla spalla. Secondo gli esami strumentali effettuati in seguito la calciatrice ha riportato una lussazione di terzo grado alla clavicola.

La numero 7 lascia quindi il campo e al suo posto entra Federica Moroni. Al 75’ altro cambio per il Real Meda, esce Anita Coda ed entra Denise Carabetta. Dopo un minuto, esce Scarpellini ed entra Assoni.

Ritmi molto alti anche negli ultimi minuti. Al 90’+1’ Salimbeni crossa in area e Picchi mette a segno la rete del 3-2. Dopo sette minuti di
recupero si chiude la prima partita di Coppa Italia tra Lumezzane e Real Meda.

Alcuni momenti della gara

Sironi
Foto 1 di 7
Roventi
Foto 2 di 7
Real Meda
Foto 3 di 7
Molteni
Foto 4 di 7
Molteni esultanza-1
Foto 5 di 7
Mariani Gol
Foto 6 di 7
Mariani Esultanza
Foto 7 di 7
Seguici sui nostri canali
Necrologie