Clamoroso, Davide Erba mette in vendita il Seregno

L'annuncio su Facebook: "Troppe critiche e attacchi personali" mentre la squadra è scivolata al nono posto in serie D.

Clamoroso, Davide Erba mette in vendita il Seregno
Seregnese, 16 Gennaio 2020 ore 10:23

Clamoroso, il presidente Davide Erba mette in vendita il Seregno Calcio. L’annuncio poche ore fa con un breve comunicato sul profilo Facebook della società azzurra.

Erba mette in vendita il Seregno Calcio

Nelle ultime ore la clamorosa notizia che scuote l’ambiente del calcio azzurro. Davide Erba, proprietario del club, vuole vendere. L’annuncio è stato pubblicato sul profilo Facebook ufficiale del sodalizio.

“Troppe critiche e attacchi personali”

Questa la motivazione nel comunicato sui social diffuso poche ore fa: “Il Seregno Calcio prende atto delle continue critiche, attacchi personali alla dirigenza e annuncia che abbiamo maturato la decisione di cedere la società”.

La ricerca di un nuovo proprietario

Il patron prosegue con l’auspicio di poter ultimare la cessione e lasciare la società “in mani esperte e che siano in grado di riportarla in alto in tempi brevi”. Davide Erba, noto imprenditore monzese con un passato nel calcio femminile alla Fiamma Monza, è proprietario dal marzo scorso.

Piange la classifica del Seregno

La notizia arriva in un periodo buio per il Seregno, reduce dalla pesante sconfitta di ieri ad Arconate per 3-0. E’ la seconda consecutiva dopo quella interna di domenica scorsa con il NibionnOggiono. Nel girone B della serie D la squadra azzurra si trova al nono posto con 32 punti in 22 partite, a dodici punti dalle capoliste Pro Sesto e Legnano, dopo l’avvicendamento di tre  allenatori. Sono undici le partite senza vittorie. Una stagione ben diversa dall’obiettivo iniziale del ritorno fra i professionisti.

Torna alla home page.