Sport
Nona giornata di campionato

Serie C Femminile, Real Meda beffato da Freedom

Il match di sabato 5 novembre si è concluso sul punteggio di 3-4.

Serie C Femminile, Real Meda beffato da Freedom
Sport Seregnese, 07 Novembre 2022 ore 09:24

Una partita con colpi di scena fino all'ultimo minuto di gioco. E' quella che si è disputata sabato 5 novembre tra Real Meda e Freedom, gara valida per la nona giornata di Serie C Femminile.

Serie C Femminile, Real Meda beffato da Freedom

Le Black Panthers sono entrate in campo con lo spirito giusto e al 6’ dopo un cross di Roma, Ragone serve di testa Coda, che prova a mettere in rete, ma Balbi devia in calcio d’angolo. Batti e ribatti all’interno dell’area delle ospiti, ma il portiere salva. Al 12’ Longo serve in velocità Coda, che nei pressi dell’area mette al centro per Toth, che segna la rete dell’1-0.

Al 29’ doppio miracolo di Barzaghi che salva il Real Meda su doppia occasione di Mellano in area di rigore. Dopo un minuto, però, proprio Mellano in rovesciata mette a segno il gol del pareggio. Batti e ribatti tra le due squadre. Al 39’ dopo un buon giro palla, Coda, servita da Toth cerca la rete del vantaggio, ma il pallone va alto sopra la traversa. Al 41’ Ferrario, dopo essersi involata sulla fascia prova la calciata, ma il pallone esce di poco. Il vantaggio non tarda ad arrivare, dopo aver recuperato palla in area, Roventi vede Coda, che a sua volta serve Toth in velocità. La numero 20 non sbaglia a tu per tu con il portiere. Ma il Real Meda non ha intenzione di fermarsi e al 45’ arriva il 3-1. Ferrario serve Coda in area di rigore, ma sulla respinta di Balbi ci arriva Toth, che mette a segno la sua tripletta personale.

Il primo tempo si conclude sul punteggio di 3-1.

Il secondo tempo

Prima di ripartire cambi per entrambe le formazioni per il Real Meda esce Coda ed entra Moroni. Per la Freedom escono Ara e Marinone al loro posto entrano Archinà e Ballo. Al 48’ Mellano recupera palla nella metà campo avversaria e serve la neoentrata Ballo, che mette in rete con un tiro-cross.

Al 48’ ci prova Sironi, ma il tiro è debole e Balbi para. Al 53’ cambio per la squadra di casa, Molteni lascia il campo in favore di Mariani. Cambio anche per la Freedom esce Colombero ed entra Cocco. Al 60’ Tamburro serve Mellano, lasciata sola, ma la numero 7 calcia alto. Al 64’ cambio per il Real Meda, Campisi entra al posto di Sironi. Dopo due minuti, Ragone lascia il posto a Carabetta. Al 67’ Roma mette al centro dell’area per Mariani, che passa Toth, ma il suo tiro esce di pochissimo. Al 74’ cambio per la Freedom esce la Tosetto ed entra Costantino. Dopo quattro minuti, Cantoro passa a Mellano da calcio di punizione che riesce a sorprendere la difesa del Real Meda e a riportare la gara in parità. All’82’ Toth passa a Roma, che mette dentro per Moroni, ma il tiro viene parato da Balbi. All’86 Podda entra al posto di Roventi. Nel secondo minuto di recupero a seguito di un rinvio di Balbi, allungato dal colpo di testa di Tamburro, Mellano mette a segno il gol della vittoria. Si conclude sul punteggio di 3-4 il match tra Real Meda e Freedom.

Alcuni scatti della gara

(foto Giada Morena)

Toth-Coda
Foto 1 di 4
Toth1
Foto 2 di 4
Sironi
Foto 3 di 4
Roventi
Foto 4 di 4
Seguici sui nostri canali
Necrologie