Sport
Domenica 11

Torna Sportissimo al Bosco delle Querce

Ben 19 le società sportive che hanno aderito all’iniziativa per promuovere le attività.

Torna Sportissimo al Bosco delle Querce
Sport Seregnese, 06 Settembre 2022 ore 13:41

Torna Sportissimo al Bosco delle Querce. Ben 19 le società sportive che hanno aderito all’iniziativa per promuovere le attività.

Grande festa al Bosco

Sportissimo sarà la grande festa dello sport sevesino. L'occasione per le 19 società che hanno aderito di farsi conoscere dalla cittadinanza e per far sperimentare, soprattutto ai più piccoli, le discipline proposte. Con Sportissimo l'Amministrazione si propone di avvicinare i giovani allo sport e di trasmettere loro i suoi valori più alti. Sportissimo è un'iniziativa di aggregazione e di socializzazione per presentare le discipline sportive (circa una trentina in tutto) che possono essere praticate sul territorio, anche attraverso dimostrazioni e lezioni; ogni società avrà a disposizione uno spazio all'aperto dove dirigenti, tecnici, istruttori ma anche atleti potranno fornire tutte le informazioni utili sui corsi organizzati durante l'anno. La manifestazione promossa dall'Assessorato allo Sport del Comune di Seveso, organizzata dalla Pro Loco Seveso in collaborazione con le società, è in programma domenica 11 settembre dalle 10 alle 19 nello splendido scenario del Bosco delle Querce (ingressi da via Ada Negri e via Redipuglia). L'ingresso è libero.

Le 19 società presenti

C'è anche una simpatica iniziativa pensata esclusivamente per i più piccoli che all'ingresso riceveranno una tesserina "raccogli-sfida". In cosa consiste? Semplice, più discipline sportive verranno "provate" dal bambino o dalla bambina, più timbri verranno apposti sul cartoncino dalle società, con tante sorprese a fine giornata. Ecco la lista delle società sportive di Seveso che anche quest'anno aderiscono a Sportissimo promuovendo alla cittadinanza le loro attività: Ginnastica Sampietrina, Cicli Fiorin, New Volley Brianza, Dojo Tora Kin Karate, W.P.S.K.F. (arti marziali), JUdo Club Sho-Dan, BCS 2011 (basket), Robur FBC 84 (calcio), Base 96 (calcio), CAI Club Alpino Italiano, GSO Sampietrina (volley e basket), CABS (baseball), Marathon Club Seveso, Bushin Karate do, Altopiano Volley, Associazione Il Focolare (ballo), Accademia Marziali, Makom (badminton e calcio) e Multisport Il Girasole (yoga, badminton e ginnastica dolce).

Torna la fiera venatoria

Nell'ambito di Sportissimo, sempre all'interno del Bosco delle Querce, è in programma la tradizionale iniziativa curata dalla sezione sevesina di Federcaccia e denominata Settimana Venatoria Ornitologica. Ci saranno gli stand della Coldiretti, laboratori per bambini, giochi per animali e soprattutto, alle 15.30, un'esposizione cinofila amatoriale aperta a tutti i cani con microchip. Sarà la prima edizione di "Bulli e Pupe a quattro zampe". Le iscrizioni (10 euro, dal secondo soggetto iscritto 5 euro) saranno raccolte durante la Notte Bianca e in loco dalle 10 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 14.30. Omaggi e attestato di partecipazione per tutti. Alle 11 e alle 15.30 esibizione del gruppo Agility Fly Ball and Obedience a cura del Gruppo Cinofilo Corona Ferrea Monza.

"Avvicinare i giovani allo sport"

"Mens sana in corpore sano.... Fin da piccoli. L’evento è un modo per avvicinare i più giovani, ma non solo, allo sport come parte della propria vita che aiuta a star meglio con se stessi e con gli altri - afferma il sindaco Alessia Borroni - Un evento importante sul nostro territorio che dimostra la grande collaborazione e dialogo tra l’Amministrazione e le Associazioni per dimostrare che Seveso c’è ed è viva. Ringrazio tutti i volontari che si stanno impegnando affinché questa manifestazione possa avere successo in una cornice importante quale è il Bosco Delle Querce".

Aggiunge l'assessore Marco Mastrandrea:

"Sportissimo rinnova la vocazione sportiva della nostra città. L’obiettivo di questa manifestazione, fortemente voluta dall’Amministrazione, è di veicolare lo sport inteso non solo come strumento per un corretto sviluppo psico-fisico, ma anche come una palestra capace di insegnare valori, di promuovere integrazione e socializzazione. Ringrazio la Pro Loco Seveso e tutte le associazioni sportive per aver saputo esprimere un programma davvero di sicuro interesse per famiglie e sportivi e che interpreta al meglio l'obiettivo della festa".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie