Sport
Ciclismo

Trasferta toscana per le ragazze della S.C. Cesano Maderno

Le ragazze si sono messe in mostra domenica 17 aprile a Ponte a Egola, San Miniato (PI) e lunedì 18 aprile a San Mauro Pascoli (FC).

Trasferta toscana per le ragazze della S.C. Cesano Maderno
Sport 19 Aprile 2022 ore 09:15

Un weekend festivo intenso per le ragazze della formazione brianzola della S.C. Cesano Maderno che si sono messe in mostra domenica 17 aprile a Ponte a Egola, San Miniato (PI) e lunedì 18 aprile a San Mauro Pascoli (FC).

Trasferta toscana per le ragazze della S.C. Cesano Maderno

Domenica 17 aprile, le portacolori cesanesi allieve hanno preso parte alla competizione Pasqualando a San Miniato. Per loro circuito completamente pianeggiante di 2,200 km in zona industriale, da ripetere 20 volte per un totale di 44 km. Gara molto veloce, con il gruppo che ha viaggiato ad alta velocità e per lo più compatto: è un allungo sul finale che decide la vincitrice di giornata mentre alle sue spalle la volata a ranghi compatti taglia fuori dalla top ten di giornata le ragazze cesanesi.

Dopo la Pasqua in trasferta Toscana, il team femminile diretto da Guido Roncolato si sposta a San Mauro Pascoli, Forlì e Cesena, per una nuova prova su strada.

Circuito anche in questo caso pianeggiante di 4,2 km, con l’unica insidia rappresentata dall’ultimo km del percorso con vie strette e tortuose prima dell’ascesa sul cavalcavia che lancia i corridori nei 500 metri finali che portano al traguardo.

Le donne allieve si sono presentate al via con le cesanesi Giorgia Giangrande, Anna Colombo, Letizia Pirola e Carlotta Colombo. Dieci tornate del circuito col gruppo che procede regolare, nonostante alcuni tentativi di allungo; al termine della gara la migliore tra le atlete cesanesi è risultata essere Carlotta Colombo che chiude in 17ª posizione.

Per le donne esordienti al via un centinaio di atlete, tra cui le cesanesi Giulia Costa Staricco, Giulia Beretta, Nicole Veggiato e Christine Valseschini. Per loro previsti 6 giri del circuito, con le ragazze del torrazzo che militano alla testa della corsa e riescono a coordinarsi per il finale, lanciando Christine Valseschini nella volata finale che conquista un meritatissimo 2º posto. Bene anche le compagne Giulia Beretta e Giulia Costa Staricco che sfiorano anche loro la top ten, classificandosi 11ª e 12ª.

I prossimi impegni vedranno le ragazze della formazione brianzola in gara domenica 24 aprile a Bovolone (VR) e lunedì 25 aprile al Criterium liberazione di Crema (CR).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie