Sport

Trionfo per gli Sharks Monza al 19esimo memorial Bruno Frattini

La squadra di hockey su carrozzina ha incamerato un altro successo battendo in finale i genovesi dei Blue Devils per 9 a 2

Trionfo per gli Sharks Monza al 19esimo memorial Bruno Frattini
Sport Monza, 26 Ottobre 2017 ore 01:25

Soddisfazione e tanti sorrisi sui volti degli «Sharks Monza», che domenica hanno conquistato il trofeo del 19esimo «Memorial Bruno Frattini», disputatosi al Mediolanum forum di Assago.  Una grande prova per il team brianzolo, capitanato da Mattia Muratore, che ha affrontato le squadre avversarie giungendo in finale contro i «Blue Devils» di Genova, battendoli per 9 a 2.

Il torneo

Il torneo è stato organizzato dalla Uildm, Unione italiana per la lotta alla distrofia muscolare di Milano e dalle sue due squadre di hockey su carrozzina, «Asd Turtles» e «Asd Dream team» e si è svolto nell'arco di una sola giornata con le sei squadre della categoria A1 e A2, suddivise in 2 gironi  da 3 squadre ciascuno: «Dream Team», «Turtles», «Coco loco Padova», «Magic Torino», «Sharks Monza» e «Blue Devils Genova».

Il tradizionale appuntamento sportivo è nato con lo spirito di ricordare soci e amici scomparsi prematuramente ed è dedicato a Bruno Frattini, il primo dei giocatori delle squadre milanesi venuto a mancare.

Sharks sul podio

«Grande giornata di sport, grande torneo e grandi Sharks, un gran bel modo per inziare la stagione» ha esultato Mattia Muratore,  il capitano del team monzese  dopo aver conquistato il prestigioso trofeo ad Assago. Ma questo non è l'unico successo. Gli «squaletti» brianzoli hanno regalato emozioni anche con il sorprendente terzo posto della trasferta a Praga nel «Prague powerchair open» lo scorso 5 ottobre. Soltanto la squadra tedesca e quella dei padroni di casa hanno avuto la meglio. Risultati eccezionali che fanno ben sperare per il battesimo della nuova stagione, previsto per il 12 novembre.

Con grinta e passione, adesso gli «squali» biancorossi proseguono gli allenamenti nella palestra di via Bellani in vista anche dei Campionati mondiali 2018 di Lignano Sabbiadoro che vedrà l'Italia protagonista tra le 8 squadre di hockey su carrozzina provenienti da tutto il mondo.

 

 

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie