Vero Volley: avanti fra Sport, Innovazione e Responsabilità sociale

Vero Volley: avanti fra Sport, Innovazione e Responsabilità sociale
Monza, 17 Giugno 2020 ore 14:54

È stato presentato, in modo del tutto inusuale ma allo stesso tempo innovativo rispetto al solito, il nuovo claim del Consorzio Vero Volley: Sport, Innovazione e Responsabilità sociale.

Nuova “promessa”

Una conferenza stampa, quella andata in scena online via Zoom e che ha coinvolto oltre 90 contatti tra istituzioni, sponsor e media, nella quale il presidente di Vero Volley, Alessandra Marzari, ha voluto non solo ufficializzare il nuovo “motto” che accompagna il logo della realtà che guida dal 2008, ma anche le novità pensate ed attuate per rinnovare la sua struttura attraverso una visione di sport a 360 gradi. “In questo periodo del lockdown abbiamo continuato a lavorare sui nostri progetti, che sono 14, cercando di non perdere contatto con i nostri obiettivi ha dichiarato Marzari  – La nostra Arena è stata punto di riferimento per le attività di supporto alle attività degli ospedali, con l’attività ‘Mille Respiri’, che ha provveduto a distribuire le mascherine di Decathlon riconvertite, e delle famiglie, con due tonnellate di alimenti donati e l’attività ‘Tutti in rete’, che ha visto la distribuzione di computer e tablet rigenerati per lo studio a distanza sul territorio nazionale. La prossima attività sarà un’indagine epidemiologica per piccole e medie imprese con test all’interno del nostro palazzetto, che tanto utile è stato per il territorio”.

In ricordo di Miguel Angel Falasca

Marzari ha poi svelato le caratteristiche della Maf Academy, accademia nata in memoria di Miguel Angel Falasca, e il Performance Index, indice utile a calcolare le prestazioni degli atleti, ponendo attenzione proprio sul tema dello sviluppo innovativo della struttura di Monza. “Il 22 giugno ricorre l’anniversario della scomparsa di Miguel. Ci manca sempre molto e noi gli abbiamo voluto dedicare una giornata: il Miguel Angel Falasca Memory Day. Abbiamo mantenuto i nostri impegni per mantenere vivo il suo ricordo: l’accademia dedicata agli allenatori, aiutandoci con la metodologia dell’e-learning, e un indice di valutazione sportiva che sarà pronto per l’inizio del 2021, sviluppato con un gruppo di ingegneri del Politecnico di Milano”.

Vero Volley per il sociale

Tra gli obiettivi di Vero Volley c’è la crescita, anche e soprattutto a livello di responsabilità sociale. Un tema al quale la realtà monzese è molto attenta e che ha voluto approfondire partecipando attivamente al progetto “Change the game”, ideato dal “Cavallo Rosa” per combattere violenze e abusi nel mondo dello sport. “Grazie anche al Consorzio stiamo diffondendo il nostro messaggio ha affermato Daniela Simonetti, presidente dell’Associazione Cavallo Rosa- Perché lo sport deve essere di tutti e per tutti e deve essere pulito. Per questo abbiamo realizzato un manuale per le società sportive (www.changethegame.it). Bisogna lavorare sulla prevenzione che passa attraverso esempi semplici e casi virtuosi. Uno di questi è proprioVero Volley, che ha adottato il doppio allenatore, il curriculum degli allenatori ed i corsi di formazione per gli istruttori”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia