Vero Volley Monza, il derby è ancora fuori portata

Pallavolo - Netta sconfitta per la squadra del Consorzio nella sfida con Milano

Vero Volley Monza, il derby è ancora fuori portata
Monza, 26 Dicembre 2019 ore 21:49

Anche il derby di ritorno di SuperLega dice male alla Vero Volley Monza.

Serata negativa

La squadra di Fabio Soli non trova continuità e, dopo la vittoria su Padova, cade pesantemente all’Allianz Cloud (PalaLido) di Milano. Nei primi due set Milano conduce le danze con una certa tranquillità a fronte di una formazione monzese decisamente sotto tono. Nel terzo parziale la Vero Volley pare più brillante e va vicinissima a riaprire la partita, arrivando anche sul 21-24: lì, però, la luce si spegne di nuovo e la Powervolley di Abdel-Aziz ribalta la situazione, chiudendo poi la partita a suo favore in tre set. Dopo la vittoria della formazione femminile, non si completa quindi la doppietta di Santo Stefano in casa Vero Volley.

Le parole

“Dispiace molto per questa sconfitta. Nel terzo set abbiamo avuto tante occasioni per poterlo chiudere a nostro favore e riaprire una gara che non ci aveva visto brillare nei primi due. Purtroppo non ci siamo riusciti. Dovremo per questo lavorare tanto e riprovare ad esprimere con più continuità il nostro gioco”, il commento post partita del croato Marko Sedlacek.

La partita

Allianz Powervolley Milano – Vero Volley Monza 3-0 (25-20, 25-21 e 28-26)
Milano: Sbertoli 5, Abdel Aziz 24, Gironi 5, Petric 6, Clevenot 12, Kozamernik 7, Pesaresi (L), Alletti 1, Basic, Izzo, Weber. Ne Hoffer (L), Okolic. All. Piazza.
Monza: Orduna 2, Kurek 9, Dzavoronok 4, Louati 11, Yosifov 5, Beretta 4, Goi (L), Galassi 1, Sedlacek 10, Federici. Ne Capelli, Ramirez Pita, Calligaro. All. Soli.
Arbitri: Florian e Zavater.

Note: durata set 26′, 28′, 35′, per un totale di un’ora e 29′. Milano battute vincenti 7, sbagliate 14, muri 9, errori 21, attacco 49 per cento. Monza battute vincenti 3, sbagliate 13, muri 7, errori 18, attacco 41 per cento. Mvp Sbertoli (Milano). Spettatori 2982.

La classifica

La situazione in SuperLega dopo 13 giornate: Civitanova 38, Perugia 31, Modena e Milano 28, Trentino 27, Padova 18, Verona 17, Ravenna 16, Monza 15, Piacenza 12, Vibo Valentia e Cisterna 9, Sora 4. Il campionato si ferma ora fino a giovedì 16 gennaio: alla Candy Arena arriverà l’Itas Trentino.