Sport

Via al campionato di serie A2 femminile

Pallacanestro - Sei lombarde a caccia della promozione

Via al campionato di serie A2 femminile
Sport Sesto, 29 Settembre 2017 ore 11:55

Comincia venerdì, con l'anticipo fra Selargius e Sanga Milano, il campionato di serie A2 femminile. Nel girone Nord saranno sedici le squadre che si daranno battaglia. L'obiettivo più alto possibile è quello della promozione in serie A1, ovvero la massima categoria della pallacanestro nazionale. Al via 6 squadre lombarde: oltre al sopracitato Sanga, ci sono la Carosello Carugate, il Geas Sesto San Giovanni, la Tec-Mar Crema, la B&P Autoricambi Costa Masnaga e la Fassi Albino.

Il programma

Detto di Selargius-Sanga, cinque partite del primo turno si giocheranno sabato. Fra queste c'è quella della Carosello Carugate, che alle 16 debutterà nel palazzetto di casa contro il Cus Cagliari. In serata il Geas della lissonese Virginia Galbiati sarà di scena a Torre Boldone, contro la Fassi, mentre Costa Masnaga ospiterà le veronesi di Villafranca. Chiudono il menù del sabato Bolzano-San Martino di Lupari e Udine-Castelnuovo Scrivia. Domenica, poi, le ultime due gare: Marghera-Crema e Vicenza-Pordenone.

I pronostici

Il Geas parte favorito, ma deve far fronte a difficoltà economico-organizzative ancora non risolte. Per quel che riguarda le lombarde la Carosello Carugate è una possibile sorpresa di alto livello, così come le lecchesi di Costa Masnaga. Le milanesi del Sanga puntano a rimanere nei quartieri alti, mentre a Crema e Albino l'obiettivo è quello di evitare problemi di classifica e di confermarsi in zona playoff.

Seguici sui nostri canali
Necrologie