Sport
Pallavolo maschile

Yosvany Hernandez Cardonell approda alla Vero Volley Monza

Lo schiacciatore cubano di passaporto italiano, MVP del campionato cinese appena concluso, approda in Italia per la prima esperienza in SuperLega Credem Banca

Yosvany Hernandez Cardonell approda alla Vero Volley Monza
Sport Monza, 10 Gennaio 2023 ore 16:00

Yosvany Hernandez Cardonell è un nuovo giocatore della Vero Volley Monza per la stagione 2022-2023.

Yosvany Hernandez Cardonell approda al Vero Volley Monza

Lo schiacciatore cubano classe 1991, con passaporto italiano, è reduce dalla vittoria del Campionato Cinese con il Beijing BAIC Motors (squadra nota in casa Vero Volley perché formazione con cui la prima squadra maschile della realtà monzese ha avuto un gemellaggio nella stagione 2014-2015, con la tournee cinese a Pechino con il suo atleta Wang Chen), competizione nella quale è stato nominato MVP e ha chiuso come miglior servizio. Yosvany Hernandez, che potrà essere schierato anche come opposto, andrà a rinforzare il reparto di martelli di Monza insieme a Szwarc, Grozer, Maar, Davyskiba, Marttila e Magliano.

unnamed (9)
Foto 1 di 3
unnamed (8)
Foto 2 di 3
unnamed (7)
Foto 3 di 3

Una intensa carriera in diverse squadre

Yosvany Hernandez Cardonell nasce a Cinquefuegos, Cuba, il 26 marzo 1991. Dopo aver iniziato a giocare a pallavolo nella squadra locale fino al 2011-12, nel 2012-2013 si trasferisce per due stagioni in Bielorussia, allo Stroitel Minsk. L'anno successivo è in Arabia Saudita con l'Al Hilal, per poi spostarsi in Indonesia con lo Jakarta Pertamina Energi prima, nel Talaea El Geish Cairo, in Egitto poi. Nel 2017-2018 vola negli Emirati Arabi al Baniyas VC Dubai, mentre nell'annata sportiva 2018-19 si trasferisce in Corea all' Ansan Ok Savings Rush&Cash Ansan, dove ha chiuso al terzo posto la classifica marcatori. Dopo una stagione al Cheonan Hyundai Capital Skywalkers, sempre in Corea, condizionata però da un infortunio, nel 2020-21 si trasferisce in Turchia all'Haliliye. Nel 2021-2022 Hernandez viene acquistato dai campioni di Spagna del Guaguas Las Palmas, che verranno eliminati proprio dalla Vero Volley nei Quarti di Finale della CEV Cup 2022 grazie a due vittorie (3-0 in Spagna, 3-1 in Italia), chiudendola in Egitto, allo Zamalek SC Cairo. Giovedì il nuovo martello di Monza ha vinto il campionato in Cina con il Baic Motor Pechino.

E in nazionale

Yosvany Hernandez ha fatto parte della prima squadra nazionale cubana dal 2009 al 2012, avendo come compagni di squadra Leon, Leal, Hierrezuelo, Hernandez e Macias che fanno parte o hanno giocato nel nostro campionato.

"Felicissimo di arrivare a Monza: una delle migliori squadre d'Italia"

"Sono felicissimo di arrivare a Monza - ha commentato Yosvany Hernandez - una delle migliore squadre in Italia. Obiettivi? Aiutare la squadra ed il Club a centrare i traguardi che punta a raggiungere. E' la mia prima volta in Italia e voglio per questo ringraziare la società per questa opportunità. Saluto e ringrazio i tifosi sperando che insieme potremo toglierci belle soddisfazioni".

Il direttore sportivo "Valore aggiunto per fare salto di qualità"

"Siamo felici di accogliere un giocatore di qualità ed esperienza come Yosvany nel nostro club - ha detto Claudio Bonati, direttore sportivo Vero Volley Monza. La sua capacità di adattamento a stagione in corso, emersa e confermata dai risultati ottenuti nella sua carriera finora, potranno essere un valore aggiunto sia in gara che in allenamento per farci fare un ulteriore salto di qualità. Non vediamo l'ora di vederlo all'opera con i nostri colori".

Seguici sui nostri canali
Necrologie