Eventi
Epifania

A Desio il Papurogio solidale e nelle parrocchie l'arrivo dei Magi

I volontari della Pro Loco hanno distribuito il tipico dolce: il ricavato sarà destinato all’Auser, a sostegno delle famiglie bisognose e degli anziani soli e in condizione di fragilità.

A Desio il Papurogio solidale e nelle parrocchie l'arrivo dei Magi
Eventi Desiano, 06 Gennaio 2022 ore 18:04

Per l'Epifania a Desio il Papurogio solidale della Pro Loco. Anche il sindaco, Simone Gargiulo, ha aderito all'iniziativa. Nelle parrocchie l'arrivo dei Magi coi figuranti.

Papurogio solidale con la Pro Loco

Oggi,  in piazza Don Giussani e in piazza Conciliazione è avvenuta la distribuzione del Papurogio solidale. Nei giorni scorsi è stato possibile acquistare il coupon che ha permesso di ritirare il tipico dolce della Befana, realizzato dalle pasticcerie locali. Dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 fino alle 18 i volontari nelle postazioni si sono dati da fare per rendere possibile l'iniziativa . Il ricavato sarà devoluto all’Auser, a sostegno delle famiglie bisognose e degli anziani soli e in condizione di fragilità. A causa del Covid e dell'aumento dei contagi, invece, è saltata la presenza della Befana. Anche il sindaco ha aderito all'iniziativa. 

2 foto Sfoglia la gallery

L'arrivo dei Magi a San Pio X

Adorazione dei Magi con i figuranti nella parrocchia di San Pio X.  "Un bellissimo gesto che abbiamo avuto piacere di ripetere anche quest'anno - ha detto don Paolo Ferrario - La rappresentazione e l'arrivo dei Re Magi è andata bene grazie anche anche alla presenza dell’Accolito Edoardo Mauri. Colgo l'occasione per augurare buon anno a tutti".

2 foto Sfoglia la gallery

 

A San Pietro e Paolo i Re Magi della Contrada

Quest'anno,  nonostante il Covid, i Re magi Magi della Contrada San Pietro e Paolo con don Marco, padre Gianni, e suor Graziana hanno portato oro, incenso e mirra al Bambinello posto ai piedi dell'altare nella Chiesa della parrocchia.  Alla vigilia di Natale, invece, i Babbo Natale della Contrada avevano portato gli auguri e fatto visita ai Carabinieri, alla Guardia Finanza, ai Vigili del fuoco di Desio, alla Polizia locale, al Pronto soccorso dell'ospedale di Desio, alla pediatria dell'ospedale, e alla casa di riposo cittadina.

9 foto Sfoglia la gallery

 

Necrologie