La città diventa un palcoscenico

Dal 9 all'11 luglio torna il Vimercate Ragazzi Festival

Tre giornate di teatro, laboratori e performance dedicati alle giovani generazioni!

Dal 9 all'11 luglio torna il Vimercate Ragazzi Festival
Eventi Vimercatese, 28 Giugno 2021 ore 13:01

Torna con la sesta edizione il Vimercate Ragazzi Festival, rassegna teatrale che si svilupperà nell'arco del fine settimana del 9 10 e 11 luglio 2021.

Dal 9 all'11 luglio torna il Vimercate Ragazzi Festival

La direzione artistica composta da Giada Balestrini, Michele Losi e Giusi Vassena, rispettivamente per le compagnie delleAli Teatro, Campsirago Residenza e Teatro Invito ha scelto le proposte per il cartellone tra 210 candidature pervenute da Tutta Italia. Proposte che ora troveranno spazio nell'ambito della kermesse vimercatese che si terrà in presenza negli spazi all’aperto della città.

Il Premio Città di Vimercate

Il Vimercate Ragazzi Festival - Festival nazionale di teatro per le nuove generazioni si arricchisce quest'anno di un importante segnale di sostegno al comparto dello spettacolo dal vivo per le giovani generazioni: il Premio Città di Vimercate. Il Comune di Vimercate - titolare istituzionale della manifestazione - elargirà un contributo di 4.000€ alla compagnia scelta dalla giuria tecnica composta da composta da Giorgio Scaramuzzino, attore, regista e scrittore, attualmente direttore artistico del Teatro Ragazzi al Teatro Nazionale di Genova; Giada Balestrini, attrice e direttrice artistica di delleAli teatro; Nella Califano, collaboratrice del magazine di critica teatrale on line Altre Velocità.

Ma anche il pubblico potrà esprimere il proprio gradimento: una giuria popolare composta da tutti gli spettatori assegnerà il “Premio del pubblico” del valore di 1.000€ allo spettacolo preferito.

Un punto di riferimento per il territorio

La sesta edizione guarda al futuro e al rinnovamento del teatro ragazzi e si consolida punto di riferimento sul territorio con il suo gioioso coinvolgimento della città, di alcuni spazi simbolo e dei giovani cittadini. Il VRF è Festival vetrina nazionale di teatro per le nuove generazioni che richiama compagnie e operatori teatrali da tutta Italia. Peculiarità dell’evento, oltre alla possibilità di assistere a spettacoli rappresentati per la prima volta, è l’opportunità per gli operatori di entrare in contatto con il proprio pubblico: i bambini e i ragazzi dalla prima infanzia all'adolescenza.

Allo stesso tempo il VRF è festival che si rivolge alla città di Vimercate e al suo pubblico, animando per tre giorni la città con spettacoli, incontri, eventi. Una grande festa che si colora di teatro nei parchi, nei cortili e nelle splendide ville storiche.

Gli spettacoli che compongono il denso programma della quinta edizione si diversificano per i linguaggi adottati (dal teatro d’attore e narrazione, dalla clownerie al teatro di figura) e per le fasce d’età cui si rivolgono: dalla primissima infanzia fino all’adolescenza e a opere tout public.

"Finalmente pubblico e artisti si ritrovano"

"Anche questa estate il teatro torna più vivo che mai a occupare gli spazi della nostra città. Una piazza, una via, i cortili e i parchi, ogni luogo si trasforma in un vibrante palcoscenico - sottolineano i direttori artistici Giada Balestrini (delleAli Teatro), Michele Losi (Campsirago Residenza), Giusi Vassena (Teatro Invito). Dopo lunghi mesi di attesa e lontananza, finalmente pubblico e artisti si ritrovano per condividere quello speciale senso di comunità che solo il teatro riesce a creare. Una condivisione quanto mai necessaria in questo momento e... con un po’ più di distanza ma in tutta sicurezza. Già si sente nell’aria l’arrivo delle risate, del vociare e la musica, si intravedono gli occhi spalancati di curiosità e desiderio dei bambini, il passeggiare leggero delle famiglie e il fragore degli applausi. Una città in fermento. Con 17 compagnie da tutta Italia, 27 repliche, 3 giornate il Vimercate Ragazzi Festival propone un ricco programma di spettacoli e iniziative diversificate che coinvolgono tutti, dai bambini fino agli adolescenti. Alle rappresentazioni sui palchi si alterneranno momenti di teatro di strada, esperienze itineranti, incontri di riflessione per operatori del settore, laboratori per bambini e genitori.
Ringraziamo l‘Amministrazione Comunale e l’Ufficio Cultura che promuovono e sostengono da sempre il Festival e il teatro, tutte le compagnie che hanno partecipato alla call, lo staff che si è dedicato all’organizzazione di questo momento di festa e i volontari per il loro prezioso impegno".

Il programma completo della manifestazione e degli spettacoli lo trovate qui 

Necrologie