Tempo libero
La kermesse

Monza Montagna 2021, primo appuntamento nel weekend in piazza

Domani ritrovo in piazza Roma e portici dell’Arengario. Domenica 24 ottobre l'appuntamento si sposta invece al Rifugio Bogani, per la messa in ricordo dei caduti di Monza sulle montagne.

Monza Montagna 2021, primo appuntamento nel weekend in piazza
Tempo libero Monza, 22 Ottobre 2021 ore 09:58

Tra ottobre e novembre le storiche società alpiniste di Monza organizzano la kermesse di Monza montagna con l'obiettivo di avvicinare sempre più sportivi e appassionati alla montagna. Un festival che ruota a 360° attorno al mondo affascinante della montagna e unisce sport, cultura, tradizione e solidarietà, con un programma sempre ricco e coinvolgente che prevede incontri con autori, alpinisti e atleti di fama mondiale, ma anche proiezioni di film, eventi benefici, concerti, mostre, ed escursioni aperte a tutti.

Monza Montagna 2021, primo appuntamento nel weekend in piazza

Dopo la stagione 2020 in cui il virus ha relegato gli eventi di Monza Montagna 2020 in diretta streaming, quest’anno tutti gli eventi saranno invece dal vivo.

Primo appuntamento dunque domani, sabato 23 ottobre, dalle ore 11.00 alle 18.30 in piazza Roma e portici dell’Arengario. Le società alpinistiche di Monza distribuiranno i loro programmi invernali e primaverili 2021/22; quest’anno saranno presenti gli street art di Lecco che eseguiranno su tavole in compensato delle opere che rimarranno poi esposte per la giornata (alle ore 18.00 premiazione delle opere da parte del Sindaco e società), noche la presenza del comitato Maria Letizia Verga con un piccolo gazebo espositivo e gli alpini che distribuiranno le classiche caldarroste.

Le opere realizzate dagli street art di Lecco verranno esposte nella vasca espositiva presso il Binario 7 dal 10 novembre al 21 novembre.

Domenica 24 ottobre l'appuntamento si sposta invece al Rifugio Bogani, per la messa in ricordo dei caduti di Monza sulle montagne.

Gli appuntamenti di novembre

A Novembre Monza Montagna si sposterà presso il teatro Binario 7 per 4 eventi che mirano come sempre ad unire sport, cultura e tradizione:

Mercoledì 3 novembre - ore 21.00 - sala Chaplin via Turati 8
Parole in concerto: reading musicale in omaggio a Walter Bonatti

Per il decimo anniversario dalla morte del grande Walter Bonatti, viene proposto spettacolo con voce recitante e pianoforte "WALTER BONATTI: PAROLE IN CONCERTO" di Natalia Ratti musicista di Bergamo, durante lo spettacolo proiezione di foto e filmati d'epoca.

Mercoledì 10 novembre - ore 21.00 -  sala Chaplin via Turati 8
SAM: Centoventi anni di storia, tradizioni, passioni, montagne e tanta amicizia
Durante la serata premiazione dei soci della SAM (Società Alpinisti  Monzesi) per il 120° anno di fondazione della storica società alpinistica di Monza e coorganizzatrice della mitica Monza-Resegone.
Alle 22.30 inaugurazione della mostra fotografica di Umberto Isman  “La ristrutturazione del rifugio Brentei" (sarà visitabile nella vasca espositiva del Binario 7 dal 10 al 21 novembre).

Mercoledì 17 novembre - ore 21.00 - sala Chaplin via Turati 8
Serata benefica
Presentazione di due libri "Due motori per la vita - I miei primi anni di lotta contro il cancro" e "Ripartire! Dieci escursioni ispirate da una rinnovata voglia di vivere bene", entrambi di Barbara Biasia Gex. In questa serata si parla del valore della montagna, di camminate, di nordic walking e di quanto tutto ciò faccia bene alla salute psicofisica, vissuto in prima persona dall’autrice; presente alla serata Giacomo Sado, ex direttore della RAI.

Mercoledì 24 novembre - ore 21.00 - sala Chaplin via Turati 8
Più stelle che nero – La Grande Traversata del Denali
Serata alpinistica con ospite Michele Barbiero, alpinista, viaggiatore, fotografo, una persona innamorata del mondo, della natura e delle montagne, Guida Alpina, professione che svolge con la massima serietà e professionalità; durante la serata proiezione di un suo DocuFilm e a seguire commenti ed una piccola intervista sul palco ad una persona che cerca sempre di passare leggero, lasciando meno tracce.

Domenica 28 novembre infine gita alla capanna Monza.

(foto dalla pagina Facebook di Monza Montagna)

Necrologie