Tempo libero
Besana in Brianza

Una mostra, un concerto e l'intitolazione della Sala Consiliare in memoria di Victor de Sabata

Tanti eventi a Besana in occasione del 130° anniversario di nascita del Maestro.

Una mostra, un concerto e l'intitolazione della Sala Consiliare in memoria di Victor de Sabata
Tempo libero Caratese, 05 Aprile 2022 ore 12:40

In occasione del 130° anniversario di nascita di Victor de Sabata, l'Amministrazione comunale di Besana in Brianza intitolerà al famoso direttore d'orchestra oltre che compositore, domenica 10 aprile, la Sala Consiliare. Proprio in Villa Borella-Rossi-de Sabata, oggi sede del Municipio, il maestro soggiornò dal 1930 al 1933.

Una mostra, un concerto e l'intitolazione della Sala Consiliare in memoria di Victor de Sabata

Tanti gli eventi in programma in città in occasione dell'anniversario, grazie alla Collaborazione con la Pro Loco cittadina, il museo Teatrale alla Scala, il gruppo Interesse Scala Victor de Sabata, gli amici dell'Arte di Aligi Sassu e il supporto artistico dell'archivio storico Luca Viganò. 

Nel corso del fine settimana ci sarà spazio per una mostra, che verrà inaugurata sabato 9 aprile (e resterà aperta fino al 17 aprile) in Villa Filippini. Si tratta di una esposizione sulla vita del Maestro e sul suo percorso artistico. Verranno inoltre esposti manifesti, foto contratti, dischi, autografi relativi al soprano besanese Irma Viganò. In un'altra sala verrà invece esposta "I vespri siciliani. Scene e costumi di Aligi Sassu".

Spazio anche alla musica: alle 15 in Villa Filippini l'esibizione del Corpo Musicale di Santa Cecilia di Besana.  Alle 16 invece il professor Marco Moiraghi, terrà una conferenza sulla figura di Victor de Sabata e sulla sua permanenza a Besana.

Domenica 10 aprile invece l'intitolazione della Sala Consiliare del Municipio e a seguire il concerto al Teatro Edelweiss eseguito al pianoforte da Costanza Principe e da Laura Marzadori, primo violino del Teatro alla Scala.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie