A Seregno

Rubata e ritrovata la bicicletta dell’assessore

Il furto in piazza Libertà, domenica rintracciato e fermato dai Carabinieri l'autore che custodiva il velocipede nel parcheggio della biblioteca

Rubata e ritrovata la bicicletta dell’assessore
Seregnese, 19 Maggio 2020 ore 10:30

Rubata e ritrovata la bicicletta dell’assessore ai Lavori pubblici di Seregno, Giuseppe Borgonovo. Il ladro è stato individuato attraverso le immagini riprese dalle telecamere comunali di videosorveglianza e fermato dai Carabinieri.

Rubata e ritrovata la bicicletta dell’assessore

Una storia a lieto fine a Seregno. Rubata e ritrovata grazie alla videosorveglianza comunale la bicicletta dell’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Borgonovo. Il furto della bicicletta giovedì in piazza Libertà, dove si trova Palazzo Landriani, la sede di rappresentanza del Comune.

Decisive le immagini delle telecamere del Comune

L’assessore, attraverso la visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza in piazza Libertà, ha individuato il ladro con l’ausilio della Polizia locale. E casualmente lo ha incontrato e riconosciuto la domenica successiva, in zona Consonno. Subito è partita la segnalazione dell’assessore ai Carabinieri della Compagnia locale.

Il ladro fermato dai Carabinieri

I Carabinieri sono intervenuti per fermare l’uomo, che ha ammesso la responsabilità del furto consumato in centro nei giorni precedenti. Si tratta di un senza fissa dimora e recidivo. Lui stesso ha condotto i militari dell’Arma nel parcheggio sotterraneo della biblioteca civica, dove custodiva la refurtiva. Il velocipede, manomesso ma integro, è stato quindi restituito all’assessore. Le videocamere, almeno in questa circostanza, sono state determinanti per risolvere il “caso”.

Torna alla home page.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia