Multato

Seregno, ripreso dalle telecamere mentre abbandona i rifiuti

Ancora un episodio in zona Sant'Ambrogio, il responsabile rintracciato dalla Polizia locale dovrà pagare una sanzione di 170 euro

Seregno, ripreso dalle telecamere mentre abbandona i rifiuti
Seregnese, 15 Marzo 2020 ore 10:00

A Seregno un uomo ripreso dalle telecamere di videosorveglianza comunale mentre abbandona dei rifiuti ingombranti sul ciglio della strada. Rintracciato e multato dalla Polizia locale.

Abbandono di rifiuti in via Bottego

Ancora un abbandono di rifiuti ingombranti in via Bottego, quartiere Sant’Ambrogio, a Seregno. Un uomo residente in città ha scaricato da un furgone chiaro un forno e altro materiale, poi abbandonati a bordo strada. Ma non aveva fatto i conti con una telecamera della videosorveglianza comunale che illumina proprio quel tratto di strada accanto alle case Aler.

L’indagine della Polizia locale

Subito è scattata l’indagine della Polizia locale. Il numero di targa del veicolo è stato confrontato e verificato nell’elenco degli accessi in città registrati dal sistema “targa system” posizionato nei varchi del territorio comunale. Il responsabile dell’abbandono dei rifiuti è stato quindi rintracciato. A suo carico una multa di 170 euro.

La zona rossa dei rifiuti a Sant’Ambrogio

Il quartiere Sant’Ambrogio di Seregno si può considerare la “zona rossa” della città in tema di abbandono dei rifiuti. Gli episodi, purtroppo, sono numerosi. L’ultimo risale ai giorni scorsi e un cumulo di materiale vario è tuttora a bordo strada in attesa di essere verificato e rimosso dal personale di Gelsia Ambiente. Contro gli incivili, il Comune è pronto a installare nuove telecamere di videosorveglianza e sei fototrappole.

Torna alle notizie della home page.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia