Attualità
Cesano Maderno

A Cesano Maderno tornano i "dialoghi in Cripta"

"Impegno civile e comunità vive" sarà il tema al centro dell'incontro del 3 aprile con ospite Roberto Mordacci.

A Cesano Maderno tornano i "dialoghi in Cripta"
Attualità Seregnese, 02 Aprile 2022 ore 07:38

A Cesano Maderno torna il ciclo di incontri "Dialoghi in Cripta"

"Impegno civile e comunità vive" è il tema del primo incontro

Domenica 3 aprile torneranno i Dialoghi in Cripta, il ciclo di incontri voluti dal Circolo culturale Don Bosco e dalla Comunità Pastorale Pentecoste di Cesano Maderno e dedicati a grandi temi di attualità.  A inaugurare il ritorno di questo ciclo di incontri sarà Roberto Mordacci,  chiamato a intervenire domenica 3 aprile  sul tema "Impegno civile e comunità vive". Mordacci, in qualità di preside della Facoltà di Filosofia dell'Università Vita-Salute San Raffaele, dove è professore ordinario di Filosofia Morale e di direttore del Centro Internazionale di Ricerca per la Cultura e la Politica Europea che ha sede proprio a Palazzo Arese Borromeo, metterà a disposizione dei presenti il suo sapere sull'argomento. L'incontro si terrà alle 17 a Cesano Maderno nella Cripta della Chiesa di Santo Stefano, entrata di via Dante 1, e verrà moderato da Luca Crippa, consulente editoriale, saggista e scrittore. L'ingresso è libero.

Le parole dei promotori degli incontri

"L'obiettivo dei Dialoghi - sottolineano i promotori - è quello di provare ad affrontare i grandi temi dei nostri tempi con l'aiuto di esperti e invitare così a riflettere. Il luogo in cui si tengono gli incontri, la Cripta della Chiesa parrocchiale di Santo Stefano diviene metafora del tentativo di andare "sotto la superficie", avvalendoci, appunti, di una guida che possa aiutarci su temi tanto difficili quanto attuali".

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie